Savoury Bread Flower – Fiore di pane versione salata

071

Hello everyone! Finally I can share with you one of my favourite recipe. I usually make it sweet but today I want to try the savoury version and I made some photos to show you how to fold this bread.  / Ciao a tutti! Finalmente sono riuscita a condividere con voi una delle mie ricette preferite. Solitamente la preparo nella versione dolce ma oggi l’ho voluta provare salata e ho anche fatto alcune foto per mostrarvi come dare la forma a questo pane.

Ingredients / Ingredienti:

For the base / per la base:

500 gr strong white flour / 500 gr farina di grano duro

20 gr fresh brewer’s yeast or 9 gr dried yeast / 20 gr lievito di birra fresco o 9 gr di quello secco

1 tbsp vegetable fat spread ( I use vitalitè) / 1 cucchiaio di margarina vegan, o burro all’olio.

200 gr warm water / 200 gr di acqua tiepida

1 tsp cane sugar / 1 cucchiaino di zucchero di canna

salt to taste (about 7 gr) / sale q.b. ( circa 7 gr)

for the filling / per il ripieno:

Tomato sauce: 1/2 onion, 1 tbsp extra virgin olive oil, 1 can of chopped tomatoes, salt to taste, some basil leaves. / Sugo di pomodoro: 1/2 cipolla, 1 cucchiaio di olio evo, un barattolo di pelati in pezzi, sale a piacere, qualche foglia di basilico

vegan white sauce: 400 ml soya milk, 4 tbsp flour, 2 tbsp extravirgin olive oil, nutmeg, salt and black pepper to taste. / Besciamella vegan: 400 ml di latte di soia, 4 cucchiai di farina, 2 cucchiai di olio evo, noce moscata, sale e pepe nero a piacere.

1 aubergine / 1 melanzana

7 mushrooms / 7 funghi

2 tbsp olive oil

salt to taste / sale q.b.

1 sprig of parsley / 1 ciuffo di prezzemolo

Method / Procedimento:

1)  Prepare the base / Preparare la base:

  1. Sift the flour in a big bowl, make a hole in the centre, melt the yeast with some warm water and pour it into the hole. / Setacciare la farina in una ciotola capiente, fare un buco al centro, sciogliere il lievito in un po’ di acqua tiepida e versarlo nel mezzo.
  2. Add one tbsp of vegetable fat spread and 1 tsp of sugar. Start to mix with your hands. / Aggiungere un cucchiaio di margarina e 1 cucchiaino di zucchero. Iniziare a mescolare con le mani
  3. Pour all the water and add the salt. Mix well with your hands. / Versare tutta l’acqua e aggiungere il sale. Mescolare bene
  4. Transfer the dough on a surface dusted with flour and continue working with your hands until the dough is smooth and homogeneous. / Trasferire l’impasto su una superficie infarinata e continuare a lavorare con le mani fino a che l’impasto non sarà liscio e omogeneo
  5. Draw a x on the surface of the dough, place it into a bowl covered with a tablecloth and let it rise in the turned off oven for at least 3 hours  / Disegnare una x sulla superficie dell’impasto, metterlo all’interno di una ciotola coperta con una tovaglia e lasciar lievitare in forno spento per almeno 3 ore.

2) Prepare the tomato sauce / Preparare il sugo:

  1. heat 1 tbsp of olive oil in a frying pan. Chop the onion and add it into the pan. Let it cook until golden brown. / Scaldare l’olio in una padella, tritare la cipolla e farla rosolare finchè non sarà dorata.
  2. Pour the chopped tomatoes and flavour with salt and basil. / Aggiungere i pelati in pezzi e insaporire con sale e basilico
  3. Let it cook for about 15 minutes on low-medium heat, stirring sometimes./ Lasciar cuocere per circa 15 minuti a fiamma medio bassa, mescolando di tanto in tanto.

3) Prepare the white sauce / Preparare la besciamella:

  1. In a saucepan sift the flour, add the oil and pour the soya milk, little by little whisking well. Flavour with nutmeg, black pepper and salt. Put the saucepan on the stove on low medium heat and let it cook, stirring continuously, until it thickens. / In un pentolino setacciare la farina, aggiungere l’olio e versare il latte poco per volta, mescolando bene con una frusta. Insaporire con noce moscata, pepe e sale. Mettere il pentolino sul fuoco a fiamma medio bassa e cuocere, mescolando continuamente, finchè non si addensa.

4) Prepare the vegetables / Preparare le vedure:

  1. Chop very small the vegetables ( I used an aubergine and some mushrooms but you can use everything you want) / Tagliare a pezzi piccoli le verdure ( Io ho usato una melanzana e qualche fungo ma voi potete usare quelle che preferite)
  2. Heat 1 tbsp of olive oil in a frying pan and add the vegetables. Flavor with salt and chopped parsley. Let it cook until soft. / Scaldare un cucchiaio di olio evo in una padella e aggiungere le verdure. Insaporire con sale e prezzemolo tritato. Lasciar cuocere fino a che si ammorbidiscono.

5) Assemble the flower bread / Assemblare il fiore di pane:

  1. Share the dough in 4 equal parts. Roll them up and let it rise 30 minutes. / Dividere l’impasto in 4 parti uguali. Arrotolare ogni parte e lasciar lievitare 30 minuti.
  2. Cut out a circle of baking  paper about 30 cm in diameter. Place the paper on a baking sheet. / Tagliare un cerchio di carta forno di circa 30 cm di diametro e posizionarlo su una teglia da forno.
  3. Roll each ball of dough out into a circle measuring about 25 cm in diameter. The dough should be about 3-4 mm thick. / Stendere ogni palla di impasto in un cerchio di circa 25 cm di diametro e dello spessore di 3-4 mm
  4. Preheat the oven to 170°C / Preriscaldare il forno a 160°
  5. Put the first circle on the baking paper and spread it with tomato sauce. I sprinkle it with some ground almonds / Posizionare il primo disco sulla carta forno e ricoprirlo di sugo. Io ho spolverato con un po’ di mandorle tritate finissime.
  6. Place the second circle on the first and cover it with aubergine and mushrooms and some tbsp of white sauce / Posizionare il secondo cerchio sopra il primo e ricoprirlo con le melanzane, i funghi e qualche cucchiaio di besciamella
  7. Place the third circle and spread it with white sauce / Posizionare il terzo disco e spalmare sopra la besciamella
  8. Place the fourth and last circle on the third. / Posizionare il quarto e ultimo cerchio sul terzo.
  9. Put a bottle cap in the centre and slice the bread in four segments / Posizionare un tappo di bottiglia al centro e tagliare il pane in 4 segmenti
  10. Slice each segment in two. Now you have 8 segments / Tagliare ogni segmento in due. Ora avrete 8 segmenti
  11. Cut each segmement in two. Now you have 16 segments / Tagliare ogni segmento in due. Ora avrete 16 segmenti.
  12. Take a pair of adjacent segments. Lift and twist them away from each other through 180°. Lift and twist through 180° again, then twist through 90° so that the ends are vertical. Press the edges together firmly. Repeat this process for all pairs of segments. / prendere due segmenti adiacenti, sollevarli e far fare loro due giri su se stessi. verso l’esterno, e posizionare le estremità verticalmente. Unirle insieme premendo in maniera decisa. Ripetere il proceso per ogni paio di segmenti.
  13. Bake for 30-35 minutes or until the edges and the bottom are hard and golden brown/Infornare per circa 30-35  minuti, finchè i bordi e il fondo non si saranno induriti e dorati
  14. Enjoy! / Buon appetito!
first circle / primo cerchio

first circle / primo cerchio

 

 

second circle / secondo cerchio

second circle / secondo cerchio

I forgot to take a picture of the third circle. This is the fourth and last circle. /Ho dimenticato di fotografare il terzo cerchio. Questo è il quarto e ultimo cerchio

I forgot to take a picture of the third circle. This is the fourth and last circle. /Ho dimenticato di fotografare il terzo cerchio. Questo è il quarto e ultimo cerchio

055

Slice in four segments / Tagliare in 4 segmenti.

Slice each segment in 2. Here you are 8 segments / Tagliare ogni segmento in due. Ecco qui 8 segmenti.

Slice each segment in 2. Here you are 8 segments / Tagliare ogni segmento in due. Ecco qui 8 segmenti.

Cut each segment in two. Now there are 16 segments / Tagliare ogni segmento in 2. Ora ci sono 16 segmenti.

Cut each segment in two. Now there are 16 segments / Tagliare ogni segmento in 2. Ora ci sono 16 segmenti.

060

Take a pair of adjacent segments. Lift and twist them away from each other through 180°. Lift and twist through 180° again, then twist through 90° so that the ends are vertical. Press the edges together firmly. Repeat this process for all pairs of segments. / prendere due segmenti adiacenti, sollevarli e far fare loro due giri su se stessi. verso l’esterno, e posizionare le estremità verticalmente. Unirle insieme premendo in maniera decisa. Ripetere il proceso per ogni paio di segmenti.

062

It is not very nice yet :D / NOn è molto carino ancora :D

It is not very nice yet 😀 / NOn è molto carino ancora 😀

069

076

080

I hope you like it! Spero che vi piaccia!

❤ Kiana

 

 

 

Advertisements

Potato Rosti – Rosti di patate

10606129_10203897051359738_1194379410621025842_n

Hello everyone.

The first recipe today is easy and very tasty.

Ingredients:

500 gr peeled potatoes

1 onion

1 tbsp flour

1/2 tsp paprika

1 pinch nutmeg

salt and ground black pepper to taste

herbs to taste

olive oil for cooking

Method:

  1. Grate the potatoes and the onion. Mix them together in a bowl. Add 1 tbsp of flour and flavour with paprika, nutmeg, salt and pepper.
  2. Grind the herbs and add them to the mixture
  3. Heat 2 tbsp of extra virgin olive oil in a no-stick frying pan.
  4. You can cook one big rosti or some smaller. I think that cooking single portion is easier.
  5. Add one tbsp of mixture a time, press it with the fork. Let it cook for about 5 minutes, until it forms a golden brown crust underneath. Carefully flip it over to cook the other side.
  6. Remove and drain off any excess of oil on kitchen paper.
  7. Enjoy!

See you soon! Kiana ❤

***************************************************************************

10603641_10203897050999729_8294891995198803031_n

Ciao a tutti!

La prima ricetta di oggi è facile e molto saporita.

Ingredienti:

500 gr patate sbucciate

1 cipolla

1 cucchiaio di farina

1/2 cucchiaino di paprika

1 pizzico di noce moscata

sale e pepe nero a piacere

olio evo per cuocere

erbe aromatiche a piacere

Procedimento:

  1. Grattugiare le patate e la cipolla e mescolarle insieme a un cucchiaio di farina, all’interno di una ciotola
  2. Aggiungere il sale, il pepe, la noce moscata e  la paprika
  3. Sminuzzare le erbe aromatiche e aggiungerle
  4. In una padella antiaderente far scaldare due cucchiai di olio evo
  5. A questo punto potete cuocere un unico rosti o tanti rosti più piccoli. Io credo che sia più facile cuocere singole porzioni.
  6. Far cuocere un cucchiaio di impasto per volta e pressarlo con una forchetta. Lasciar cuocecere ogni parte finchè non sarà dorata e non formerà una crosticina.
  7. Disporre i rosti appena cotti sulla carta assorbente per eliminare l’eccesso di olio.
  8. Buon appetito!

A presto! Kiana ❤

Vegan sugar-free pancakes – Pancakes vegan senza zucchero

20140928_095406Hello everyone!

Yesterday I prepared this delicious pancakes for my family’s breakfast. It was very cosy sitting all together around the table, eating these warm and sweet pancakes.

Ingredients:

2 cups plain flour

2 cups soya milk

4 tbsp agave syrup

2 tbsp corn oil

1 pinch of salt

1/2 lemon zest

some drops of vanilla extract

2 tsp of baking powder

Optional:

dark chocolate, maple syrup

Method:

  1. Mix all the ingredients in a bowl using an electric whisk
  2. Pour some oil on a tissue paper and use that to oil a no-stick frying pan.
  3. Heat the frying pan on medium heat
  4. Pour 1 or 2 ladles of  dough a time. Wait until the top of the pancake begins to bubble, then turn it over and cook until both sides are golden brown.
  5. Serve with maple syrup and melted chocolate.
  6. Enjoy!

See you soon! Kiana ❤

***************************************************************************

20140928_095444

Ciao a tutti!

Ieri mattina ho preparato questi deliziosi pancakes per la colazione della mia famiglia. E’ stato bello e confortevole stare seduti tutti insieme intorno al tavolo, a gustare questi pancakes dolci e ancora caldi.

Ingredients:

2 tazze di farina

2 tazze di latte di soia

la scorza di mezzo limone

qualche goccia di estratto di vaniglia

2 cucchiai di olio di semi di mais

4 cucchiai di sciroppo d’agave

1 pizzico di sale

2 cucchiaini di lievito

Opzionali:

sciroppo d’acero e cioccolato fondente

Pocedimento:

  1. Mischiare bene tutti gli ingredienti dentro una ciotola
  2. Sporcare con dell’olio un pezzo di carta da cucina e usarlo per oliare una padella antiaderente.
  3. Scaldare la padella a fuoco medio
  4. Versare uno o due mestoli di impasto e aspettare che la superficie del pancakes inizi a fare le bolle, dopo girarlo e far cuocere dall’altra parte finchè entrambi i lati saranno dorati.
  5. Servire con dello sciroppo d’acero e cioccolato fondente sciolto
  6. Buon appetito!

A presto, Kiana ❤

Coconut and lemon cake – Torta al limone e cocco

20140630_210229

Ingredients:

350 gr strong  white flour

170 gr cane sugar

1 lemon zest and juice

90 gr sunflower oil

coconut and almond milk (about 300 ml)

2 tsp baking powder

For the custard:

400 ml soya milk

4 tbsp flour

5 tbsp cane sugar

1 lemon zest

Optional:

Veganella click HERE for the recipe

Icing sugar

Method:

  1. Preheat the oven to 180°C
  2. Sift the flour in a mixing bowl, add the sugar, the oil and the lemon zest. Mix.
  3. Squeeze the lemon and add the juice.
  4. In a beaker mix 150 ml coconut milk and 150 ml almond milk. Pour it little by little in the bowl mixing well with the electric whisk.
  5. Sift the baking powder in the bowl stirring well.
  6. Oil and dust with flour a cake pan, pour the dough inside and bake for about 40 minutes or until the toothpick comes out clean. Let it cool.
  7. Prepare the custard: In a saucepan sift the flour, add the sugar and mix. Pour the soya milk stirring well, add the lemon zest and place the saucepan on the stove on low-medium heat. Stir continuously until it thickens. Let it cool.
  8. Divide the cake in 2 parts, horizontally and spread one disc with custard cream. Place the second disc on the first one. I sprinkled the cake with icing sugar and I prepared a mixture with 5 tbsp of custard cream and 4 tbsp of veganella to decorate the top.
  9. Enjoy!

I hope you like it!

See you tomorrow. Bye ❤

********************************************************************

20140630_210244

Ingredienti:

350 gr di farina

170 gr di zucchero di canna

succo e scorza di un limone

latte di cocco e di mandorla ( circa 300 ml)

90 gr di olio di semi di girasole

2 cucchiaini di lievito

per la crema:

400 ml di latte di soia

4 cucchiai di farina

5 cucchiai di zucchero di canna

la scorza di un limone

Opzionale:

veganella cliccare QUI per la ricetta

zucchero a velo

Procedimento:

  1. Preriscaldare il forno a 180°C
  2. Setacciare la farina in una ciotola e aggiungere zucchero, olio e scorza di limone
  3. Spremere il limone e aggiungere il succo agli altri ingredienti
  4. In un contenitore capiente mischiare 150 ml di latte di cocco e 150 ml di latte di mandorla. Versarlo nella ciotola mischiando con le fruste elettriche.
  5. Setacciare il lievito e mescolare bene
  6. Oliare e infarinare una teglia per torta, versare l’impasto all’interno e infornare per circa 40 minuti o fino a che lo stecchino non sarà pulito. Far raffreddare.
  7. Preparare la crema: in un pentolino setacciare la farina, aggiungere lo zucchero e mescolare. Versare il latte e mescolare bene con la frusta. Aggiungere la scorza e mettere il pentolino sul fuoco a fiamma medio- bassa. Continuare a mescolare e cuocere finchè non si addensa. Lasciar raffreddare.
  8. Tagliare orizzontalmente la torta in due dischi, ricoprire uno dei due dischi con la crema e posizionare il secondo disco sopra il primo. Io ho decorato con un po’ di zucchero a velo e con una mistura fatta con 5 cucchiai di crema e 4 di veganella.
  9. Buon appetito!

Spero che vi piaccia!

A domani ❤

Sassarese Aubergine – Melanzane alla sassarese

20140604_181431

Good morning everyone!

Today I want to share with you a popular recipe from Sassari, my city. It is very simple but very tasty and the aubergines can be cooked in the oven or in the barbecue.

Ingredients:

1 Aubergine per person

2-3 garlic cloves

2 sprig of parsley

salt to taste

extra virgin olive oil to taste

optional:

cayenne pepper

cherry tomatoes

chopped almonds.

Method:

  1. Wash the aubergines and cut the ends. Share them in 2 parts, cutting vertically.
  2. Slice a grill on the aubergine pulp with a knife and cover well with salt. Let it stand for at least 30 minutes
  3. Squeeze well the aubergines to eliminate the excess of water.
  4. Preheat the oven to 180°C
  5. Drizzle each aubergine surface with olive oil and flavour with a mixture of chopped garlic and parsley ( and cayenne pepper if you like it spicy). Place the aubergines on a tray covered with baking paper.
  6. Bake until the pulp of the aubergine starts to become soft. If you want you can add some chopped tomatoes or chopped almonds and complete the cooking until the pulp is very soft.
  7. Enjoy!!!

See you soon,

Kiana

**************************************************************************

20140604_181442

Buongiorno!

Oggi vorrei condividere con voi una ricetta molto popolare a Sassari, la mia città. E’ veramente una ricetta molto semplice ma molto saporita. Le melanzane possono essere cucinate sia in forno che al barbecue

Ingredienti:

1 melanzana a persona

2-3 spicchi d’aglio

2 ciuffi di prezzemolo

sale q.b.

olio extra vergine di oliva q.b

Opzionale:

pomodori ciliegino

mandorle tritate

peperoncino

Procedimento:

  1. lavare le melanzane, tagliare le estremità e dividerle in due parti verticalmente. Incidere una griglia sulla polpa delle melanzane utilizzando un coltello e cospargerle con il sale. Lasciatele riposare minimo 30 minuti.
  2. Strizzare bene ogni parte per eliminare l’eccesso di acqua.
  3. Preriscaldae il forno a 180°C
  4. Insaporire ogni metà con un filo d’olio e un trito di aglio e prezzemolo (e peperoncino se vi piace piccante). Disporre le melanzane su una teglia ricoperta di carta forno.
  5. infornare finchè la polpa non inizia ad ammorbidirsi. A questo punto se volete potete aggiungere dei pomodorini a pezzi o delle mandorle tritare e continuare la cottura finchè la polpa non sarà bella morbida.
  6. Buon appetito!!

A presto!

Kiana

Quinoa and chickpeas in tomato sauce – Quinoa e ceci al sugo

20140716_134728

Hello everyone, the second recipe today is easy, healthy and very tasty.

Ingredients:

400 gr quinoa

1 tin of chickpeas

1/2 onion

1 can of chopped tomatoes

2 tsbp of olive oil

salt and ground black pepper to taste

basil or parsley to taste

Method:

  1. Boil the quinoa in salted water
  2. Heat the oil in a pan and add the chopped onion, let it cook until golden brown.
  3. Add the chickpeas, stir well and let them cook for 3 minutes. Pour the chopped tomatoes, flavour with salt and black pepper and add your favourite herbs.
  4. Let it cook for about 15 minutes.
  5. Drip the quinoa and add it in the pan. Sautè for about 2 minutes.
  6. Enjoy!

See you soon!

******************************************************

Ciao a tutti!

La seconda ricetta di oggi è facile, salutate e saporita.

Ingredienti:

400 gr di quinoa

1 lattina di ceci

un barattolo di pomodori in pezzi

1/2 cipolla

2 cucchiai di olio evo

sale e pepe q.b.

basilico o rosmarino a piacere

Procedimento:

  1. Bollire la quinoa in acqua e sale
  2. Scaldare l’olio in una padella e far rosolare la cipolla a pezzi.
  3. Aggiungere i ceci, lasciar cuocere 3 minuti e aggiungere i pomodori in pezzi. Insaporire con sale, pepe e erbe. Lasciar cuocere circa 20 minuti.
  4. Scolare la quinoa e far saltare in padella per circa 2 minuti.
  5. Buon appetito!!!

A presto! Kiana ❤

20140716_134719

Vegan Cocoa tart with custard and fresh fruit – Crostata al cacao con crema pasticcera e frutta fresca

20140926_184039

Hello everyone!

This is one of my best recipe, one of the most beautiful and one of the most tasty.

Everyone have to try it!

So, I’m very proud to share with you this recipe. ❤

Ingredients.

For the tart:

300 gr strong white flout

40 gr cocoa powder

140 gr cane sugar

1 tsp of baking powder

90 gr sunflower oil

no dairy milk as needed (about 150-200 ml)

for the custard:

400 ml soya milk

4 tbsp flour

5 tbsp cane sugar

1 lemon zest

for the covering:

Fresh fruit. I used strawberry, raspberry, kiwi and clementine.

Lemon jelly: 180 ml water, 1/2 lemon juice, 4 tbsp fructose (but you can use also cane sugar) 2 tsp corn starch.

Method:

  1. Prepare the tart: Sift the flour and the cocoa in a bowl, add the sugar, the oil and pour the plant milk, little by little, mixing with your hand until the dough is smooth, homogeneous and compact. Roll up the dough in plastic wrap and let it stand.
  2. Prepare the custard: In a sauce pan stir the flour, add the sugar, pour the soya milk, whisking well. Add the lemon zest, put the saucepan on a stove on low-medium heat. Stir continuously until the custard thickens
  3. Preheat the oven to 180°C
  4. Roll out the dough on a flat surface dusted with flour. Cover with the dough a tart case, both the bottom and the edges. Cut the excess from the edges, pierce the bottom of the tart with a fork and distribute the custard cream on the bottom.
  5. Bake for about 30-35 minutes, until the edges becomes solid.
  6. Let it cool
  7. Prepare the lemon jelly: in a saucepan pour the water and add the lemon juice and the sugar or fructose, sift the corn starch, stirring well. Place the saucepan on the stove on medium-high heat. Stir continuously until it boils and becomes thicker. Let it cool.
  8. Prepare the fruit. I cut the strawberries in two parts, sliced the kiwi and left the raspberries complete.
  9. Place the fruit on the custard and cover it with some tbsp of lemon jelly.
  10. Let it cool in the fridge before serving.
  11. Enjoy!!!!

I  really hope you like it as I did. I’ll prepare it again because it was a success.

See you soon,

kiss, Kiana.

20140926_184047

****************************************************************************

Ciao a tutti!

Questa è una delle mie ricette migliori, una delle più belle e una delle più buone.

E’ con grande orgoglio quindi, che voglio condividerla con voi.

Ingredienti

per la base:

300 gr di farina di grano duro

40 gr di cacao

140 gr di zucchero

90 gr di olio di semi di girasole

latte vegetale q.b ( circa 150-200 ml)

per la crema:

400 ml di latte di soia

4 cucchiai di farina

5 cucchiai di zucchero

la scorza di un limone

per la copertura:

frutta fresca. Io ho usato fragole, lamponi, clementine e  kiwi

gelatina al limone: 180 gr di acqua, il succo di mezzo limone, 4 cucchiai di fruttosio (ma potete usare anche zucchero di canna), 2 cucchiaini di amido di mais.

20140926_184701

Procedimento:

  1. Preparare la base: In una ciotola setacciare la farina e il cacao, aggiungere lo zucchero, l’olio e versare piano piano il latte, mescolando con le mani, fino a che l’impasto non diventa omogeneo e compatto. Avvolgerlo nella pellicola e lasciar riposare.
  2. Preparare la crema: In un pentolino setacciare la farina, aggiungere lo zucchero, mescolare e versare il latte a filo, sempre mescolando per non avere grumi. Aggiungere la scorza di limone, mettere il pentolino sul fuoco a fiamma medio bassa e continuare a mescolare fino a che la crema non si addensa. Far raffreddare.
  3. Preriscaldare il forno a 180°
  4. Stendere l’impasto su una superficie piana e infarinata. Rivestire con l’impasto una teglia per crostata, sia il fondo che i bordi. Eliminare gli eccessi sui bordi, bucherellare il fondo con una forchetta e versare la crema distribuendola in maniera uniforme sul fondo.
  5. Infornare per circa 30-35 minuti, finchè i bordi non saranno solidi.
  6. Preparare la gelatina: Mettere l’acqua e il succo di limone in un pentolino, zuccherare e mescolare bene. Setacciare l’amido di mais e mettere sul fuoco a fiamma medio alta. Continuare a mescolare finchè non bolle e inizia ad addensare un po’. Far raffreddare.
  7. Tagliate la frutta come preferite. Io ho tagliato in due le fragole, affettato il kiwi e lasciato interi i lamponi.
  8. Disponete la frutta sulla crema e ricopritela con qualche cucchiaio di gelatina.
  9. Far raffreddare in frigo prima di servire
  10. Buon appetito!

Spero vivamente che vi sia piaciuta. Io la rifarò spesso perchè è stata un successo.

A presto,

bacio, Kiana ❤

20140926_184058