Vegan Serradura (Macau Sawdust Pudding) – Serradura (dolce al cucchiaio di Macau)

100_7197

Hello everyone!

Today I want to introduce to you a delicious pudding from Macau.

Macau is a special administrative region of People’s Republic of China and it was a Portuguese colony until 1999.

This dessert is called serradura (sawdust in English) and I veganized it for you (and for me of course). I hope you like it!

Ingredients:

300 ml whipped cream: 100 ml soya milk, 200 ml corn oil, 2 tbsp icing sugar (I blended cane sugar), 1 tbsp vanilla extract.

6 tbsp condensed milk: 200 ml soya milk, 6 tbsp cane sugar, 2 tbsp vanilla extract, 1 tsp corn oil, 2 tsp corn starch, 1 tsp dried grated coconut

about 100 gr vegan rich tea biscuits

dark chocolate to taste

Method:

1) Prepare the condensed milk: Put the sugar, the vanilla extract, the coconut, the corn oil and the corn starch in a sauce pan. Pour the milk, little by little, whisking well. Place the saucepan on a stove to low- medium heat and let it boil, stirring continuously, until it thickens and becomes darker (1). Let it cool. ( Put it in a glass jar and store in the fridge for about 4 days)

2) Prepare the whipped cream: Pour the milk and the oil into a beaker and blend with an immersion blender until it thickens, add the icing sugar and the vanilla extract and blend again. (2) (Attention: not all the soya milk brands work well. I use tesco or alpro). You can use also vegan whipping cream if you prefer. I don’t use it because it contains palm oil.

3) Mix whipped cream with 6 tbsp of condensed milk. (3)

4) Chop the biscuits in a food processor.

5) Take a glass of your choice and place a layer of cream in the bottom. Sprinkle some biscuits crumbs. Repeat with several layers, ending with the cream and a little sprinkle of biscuits crumbs and grated dark chocolate.

6) Let it stand in the fridge before serving

7) Enjoy!!!

**************************************************

100_7184

Ciao a tutti!

Oggi voglio presentarvi un dolce al cucchiaio di Macao.

Macao è una delle regioni amministrative speciali della Repubblica Popolare Cinese che fino al 1999 è stata colonia Portoghese.

Questo dolce è chiamato Serradura ( In Italiano Segatura) e io l’ho veganizzato per voi (e per me ovviamente ). Spero vi piaccia!

Ingredienti:

300 ml panna montata vegan: 100 ml di latte di soia, 200 ml di olio di mais, 1 cucchiaio di estratto di vaniglia, 2 cucchiai di zucchero a velo (Io ho tritato lo zucchero di canna)

6 cucchiai di latte condensato: 200 ml di latte di soia, 6 cucchiai di zucchero di canna, 2 cucchiaio di estratto di vaniglia, 1 cucchiaino di olio di mais, 2 cucchiaini di amido di mais, 1 cucchiaino di cocco rapè

circa 100 gr di biscotti vegan

cioccolato fondente q.b.

Procedimento:

  1. Preparare il latte condensato: Mettete in un pentolino lo zucchero, la vaniglia, il cocco, l’olio e l’amido di mais. Versate il latte a filo mescolando bene con una frusta. Mettete il pentolino sul fuoco a fiamma medio bassa e fate bollire mescolando continuamente fino a che non diventerà denso e più scuro (1). Lasciate raffreddare. ( Si può conservate per 4 giorni in frigo in un contenitore di vetro)
  2. Preparate la panna: Mettete l’olio e il latte in un contenitore stretto e alto, frullate con un frullatore a immersione fino a che non diventerà densa e ferma. Aggiungete lo zucchero e la vaniglia e mescolate ancora (2). (Attenzione: non tutti i tipi di latte di soia montano. In Italia so per certo che Alpro, Provamel e Soyasun naturale dovrebbero montare). Se volete potete utilizzare una panna da montare vegan, io non la uso perchè contengono tutte olio di palma.
  3. Mescolate la panna con 6 cucchiai di latte condensato. (3)
  4. Tritate i biscotti in un robot da cucina.
  5. Prendete un bicchiere e fate uno strato di crema sul fondo, poi fate uno strato coi biscotti sbriciolati. Ripetete l’operazione per fare diversi strati. In superficie finite con uno strato di crema e una spolverata di briciole di biscotto e di cioccolato fondente grattugiato.
  6. Fate riposare in frigo prima di servire.
  7. Buon appetito!
1

1

2

2

3

3

100_7179

Advertisements

Cocoa panna cotta – Panna cotta al cacao

065

Hello everyone!

Today I want to share with you this recipe to prepare a cocoa panna cotta. I hope you like it!

Ingredients:

500 ml soya cream

5-6 tbsp agave syrup

4 tbsp cocoa powder

1 tbsp vanilla extract

2tsp agar agar + a bit of soya milk to melt it

melted dark chocolate to decorate

Method:

  1. Dissolve the agar agar in a bit of room-temperature soya milk
  2. Put the soya cream in a saucepan and add the agave syrup, the cocoa powder and the vanilla extract. Whisk well.
  3. Place the saucepan on the stove on low medium heat and cook until it start to boil, stirring sometimes, then turn off the heat and add the agar agar previously dissolved.
  4. Stir very very well.
  5. Pour the cream in the ramekins and let it cool a bit on room temperature, then cool in the fridge for at least 2 hours
  6. Melt the chocolate and decorate your panna cotta
  7. Enjoy!!!

**************************************************

Ciao a tutti!

Oggi voglio condividere con voi la ricetta per preparare una panna cotta al cacao. Spero vi piaccia!

Ingredienti:

500 ml panna di soia

5-6 cucchiai di sciroppo d’agave

4 cucchiai di cacao

1 cucchiaio di estratto di vaniglia

2 cucchiaini di agar agar + un pochino di latte di soia per scioglierlo

cioccolato fondente sciolto per decorare

Procedimento:

  1. Fate sciogliere l’agar agar in un  bicchiere con un po’ di latte di soia a temperatura ambiente
  2. Mettete la panna in un pentolino e aggiungete lo sciroppo d’agave, il cacao e l’estratto di vaniglia. Mescolate bene.
  3. Mettete il pentolino sul fuoco a fiamma medio bassa e fate cuocere, mescolando di tanto in tanto, fino a che non inizia a bollire. Dopo di che spegnete subito il fuoco
  4. Aggiungete l’agar agar precedentemente sciolto e mescolate molto bene.
  5. Versate la panna nei pirottini e lasciate raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigo almeno due ore.
  6. Sciogliete il cioccolato e decorate la vostra panna cotta.
  7. Buon appetito!!

066

Vanilla & Caramel Vegan Cheesecake – Cheesefake alla vaniglia e caramello.

100_6427

Hello everyone!

Today I want to share this delicious recipe. I was uncertain because it is not beautiful at all. I made a mistake and I used a too large pan and the result was very thin and ugly. At the end I decided to share the recipe with you because its flavour was very good. I hope you like it!

Ingredients (for  20 cm springform pan):

for the base ( I din’t use crumbled biscuits but I baked a base)

150 gr flour ( 70 gr strong white and 80 gr wholemeal flour)

60 ml corn oil

75 gr cane sugar

30 ml no dairy milk

For the filling:

300 gr silken tofu

200 gr vanilla soya yoghurt

120 gr cane sugar

1 tbsp lemon juice

1 tbsp corn starch

2 tsp agar agar

For the caramel:

100 gr cane sugar

50 ml cool water + 50 ml hot water

Method:

Prepare the base:

1) In a mixing bowl sift the flour, add the sugar, the oil and start kneading with your hands.

2) Pour the milk and knead well until you have a crumble mixture.

3) Distribute the mixture on the bottom of a springform cake pan and press it firmly

4) Bake in preheated oven to 180°C for about 15 minutes or until it becomes harder

5) Let it cool

Prepare the filling:

1) put the tofu in a bowl and add the yoghurt, the sugar and the lemon juice

2) Whisk well with an electric whisk

3) sift the corn starch and the agar-agar and whisk well until the cream is smooth and homogeneous.

4) Pour the cream into the springform pan and let it cool in the fridge for at least 4 hours.

Prepare the caramel sauce:

1) put the sugar and 50 ml cool water in a saucepan.

2) place the saucepan on low heat and stir sometimes with a whisk until the sugar is melted.

3) Let it cook until it candied and the water is evaporated ( it has to reach 150- 170 ° C). Move the saucepan sometimes.When it becomes thick turn off the heat.

4) Add 50 ml of hot water into the saucepan and whisk well. In this way your caramel lasts liquid.

5) Let it cool and use it to decorate your cheesecake.

Enjoy!!!!

100_6420

****************************************************************

Ciao a tutti!

Oggi voglio condividere con voi questa deliziosa ricetta. Ero un po’ indecisa sul farlo o meno perchè non è per niente bella. Ho sbagliato e ho usato una teglia troppo grande per cui il risultato era brutto e decisamente piatto. Però era così buona che alla fine ho deciso di condividere la ricetta con voi. Spero vi piaccia!

Ingredienti (per una teglia a cerniera da 20 cm):

per la base (non ho usato dei biscotti pronti ma ho preparato una base biscottata che ho cotto in forno)

150 gr farina ( 70 gr grano duro and 80 gr integrale)

60 ml olio di mais

75 gr zucchero di canna

30 ml latte vegetale

Per la crema:

300 gr silken tofu

200 gr yogurt di soya alla vaniglia

120 gr zucchero di canna

1 cucchiaio di succo di  limone

1 cucchiaio di amido di mais

2 cucchiaini di agar agar

per la salsa al caramello:

100 gr zucchero di canna

50 ml acqua fredda + 50 ml acqua calda

Procedimento:

Preparare la base:

1) Setacciate la farina in una ciotola, aggiungete zucchero e olio e iniziate a impastare con le mani

2) Versate il latte e impastate bene fino a che non avrete un composto friabile ma ben mescolato.

3) Distribuite il composto sul fondo di una teglia a cerniera e pressatelo bene

4) Infornate in forno già caldo a 180° per circa 15 minuti o fino a che non si indurirà

5) Lasciatelo raffreddare

Preparare la crema:

1) Mettete il tofu in una ciotola, aggiungete lo yogurt, lo zucchero e il succo di limone.

2) Mescolate bene con le fruste elettriche

3) Setacciate l’amido di mais e poi l’agar agar e incorporateli bene, mescolando sempre con le fruste.

4) Versate la crema all’interno della teglia a cerniera e lasciate raffreddare in frigo per almeno 4 ore.

Preparare la salsa al caramello

1) Mettete lo zucchero e 50 ml di acqua fredda in un pentolino.

2) Posizionate il pentolino su una fiamma bassa e mescolate con una frusta a mano fino a che lo zucchero non sarà completamente sciolto.

3)Lasciate cuocere fino a che non sarà caramellato e l’acqua non sarà evaporata ( generalmente deve raggiungere una temperatura che va dai 150 ai 170 °C). Muovete la pentola di tanto in tanto. Spegnete il fuoco quando il caramello diventerà più denso.

4) Aggiungete nel pentolino 50 ml di acqua calda e mescolate bene. In questo modo il caramello non si indurirà e resterà fluido.  Conservatelo in un barattolo di vetro con chiusura e poi mettetelo in un posto buio e asciutto. Durerà un po’.

5) Lasciatelo raffreddare e utilizzatelo per decorare la superficie della vostra cheesecake.

Buon appetito!!!

The base before baking. La base prima della cottura.

The base before baking.
La base prima della cottura.

the filling before  cooling. La crema prima del raffreddamento.

the filling before cooling.
La crema prima del raffreddamento.

100_6425

cheesefake before the make over. :D  La cheesefake prima del camuffo :D

cheesefake before the make over. 😀
La cheesefake prima del camuffo 😀

Fruit Vegamisù – Vegamisù alla frutta

012Hello everyone!

Yesterday I prepare this dessert and I called it Vegamisù even if there is not coffee inside. Anyway, I hope you like it!

017Ingredients:

Lady fingers or vegan biscuits ( Here the recipe to prepare your lady fingers)

fruit ( I used strawberries, mango, kiwi and banana but you can choose your favourite fruit)

pineapple juice

Custard cream:

700 ml soya milk

7 bsp flour

8 tbsp cane sugar

vanilla extract to taste

whipped cream:

100 ml soya milk

200 ml corn oil

about 2 tbsp of cane sugar

vanilla extract to taste

Method:

  1. Prepare your biscuits if you want to
  2. Prepare the custard: Sift the flour in a sauce pan, add the sugar and mix a bit. Pour the soya milk, little by little, stirring well with a whisk. Add some vanilla extract and place the saucepan on a stove to low-medium heat. Stir continuously until it thickens. Let it cool
  3. Prepare the whipped cream: Pour the soya milk and the corn oil into a beaker and blend with an immersion blender intermittently and moving your hand up and down. When it starts to thicken add the sugar and the vanilla extract, then blend again until it is completely tick.
  4. Mix the custard and the whipped cream together, blending well with a spoon.
  5. Pour some cream on the bottom of a tray. Distribute it on all the surface.
  6. Pour some pineapple juice into a bowl and dip some lady fingers a time for 3-4 seconds. Layer them on the cream, covering all the surface. Cover the biscuits with other cream and slice the fruit. Distribute the fruit slices on the cream and repeat the operation with biscuits and pineapple
  7. Pour the leftover cream on the biscuits and decorate with other slices of fruit.
  8. Let it cool into the fridge before serving.
  9. Enjoy!!!
The second layer of biscuits

The second layer of biscuits

*****************************************************************************

Ciao a tutti!

Ieri sera ho preparato questo dolce e l’ho chiamato vegamisù alla frutta nonostante sia privo di caffè. Ad ogni modo spero che vi piaccia!

Ingredienti:

frutta ( io ho usato fragole, mango, kiwi e banana)

biscotti vegan o savoiardi fatti in casa ( ecco qui la ricetta)

succo d’ananas

Crema pasticcera:

700 ml di latte di soia

7 cucchiai di farina

8 cucchiai di zucchero di canna

estratto di vaniglia q.b.

Panna montata:

100 ml di latte di soia

200 ml di olio di mais

circa 2 cucchiai di zucchero di canna

estratto di vaniglia a piacere

Procedimento:

  1. Preparare i biscotti se volete farli a casa.
  2. Preparare la crema pasticcera: in un pentolino setacciate la farina, aggiungete lo zucchero e mescolate un pochino. Versate il latte a filo, mescolando energicamente con una frusta. Aggiungete l’estratto di vaniglia e mettete il pentolino sul fuoco a fiamma medio bassa, continuando a mescolare fino a che non si addensa. Lasciate raffreddare.
  3. Preparate la panna montata: In un contenitore alto e stretto versate il latte e l’olio. Iniziate a frullare a intermittenza con un frullatore a immersione, muovendo la mano su e giù. Quando inizia ad addensare aggiungete zucchero e vaniglia e poi riprendete a frullare fino a che non sarà bella densa.
  4. Mescolate insieme le due creme.
  5. Ricoprite con della crema tutto il fondo di una teglia, versate un po’ di succo d’ananas in una ciotola e intingete dentro un po’ di biscotti per volta lasciandoli immersi per 3-4 secondi
  6. Disponete i biscotti nella teglia in modo da ricoprire tutta la superficie e ricopriteli con un altro stato di crema. Affettate la frutta e distribuite le fette di frutta uniformemente sulla crema. Ripetete l’operazione fatta precedentemente con i biscotti e il succo d’ananas
  7. Ricoprite tutti i biscotti con la crema rimasta e decorate la superficie con altre fette di frutta
  8. Fate raffreddare in frigo prima di servire
  9. Buon appetito!!!

018

Three custard creams pudding – Dolce al cucchiaio con 3 creme pasticcere

035

Hello everyone! This is an idea to prepare an easy and quick pudding. / Ciao a tutti! Questa è un’idea per preparare un dolce al cucchiaio in modo facile e veloce.

Ingredients / Ingredienti:

400 ml soya / 400 ml di latte di soia

4 tbsp flour / 4 cucchiai di farina

5 tbsp cane sugar / 5 cucchiai di zucchero di canna

vanilla extract / estratto di vaniglia

50 gr dark chocolate / 50 gr di cioccolato fondente

2 tbsp cocoa powder / due cucchiai di cacao in polvere

10-15 strawberries / 10-15 fragole

1/2 lemon zest / la scorza di mezzo limone

some dark chocolate drops / qualche goccia di cioccolato fondente

some almonds / qualche mandorla

Method / procedimento:

  1. Sift the flour in a sauce pan, add the sugar and mix well. / Setacciate la farina in un pentolino, aggiungete lo zucchero e mescolate bene
  2. Pour the milk, little by little, stirring well with a whisk and add the vanilla extract / versate il latte, poco per volta, mescolando bene con una frusta e aggiungete l’estratto di vaniglia.
  3. Place the sauce pan on a stove to low-medium heat and whisk continuously until the custard starts to thicken / Mettete il pentolino sul fuoco a fiamma medio bassa e continuate a mescolare finchè la crema non inizia ad addensarsi.
  4. Share the custard in 3 parts. Put 2 parts in 2 bowls and leave one part into the pan. / dividete la crema in 3 parti, mettendo due parti in due ciotole e lasciando una parte nel pentolino.
  5. Add the chocolate and the cocoa powder in the pan. Turn on the stove on low heat and whisk until the chocolate is melted. Turn off the stove / Aggiungete il cioccolato e il cacao nel pentolino. Accendete il fuoco a fiamma bassa e mescolate finchè il cioccolato non sarà sciolto. Spegnete il fuoco.
  6. Blend 6 strawberries with an immersion blender and add the juice in one of the bowls. / frullate 6 fragole con un frullatore a immersione e aggiungete il succo in una delle due ciotole.
  7. Add the lemon zest in the last bowl. / Aggiungete il limone nell’ultima ciotola
  8. Now you have 3 custards: one chocolate, one strawberry and one lemon. / Ora avete 3 creme: una al cioccolato, una alla fragola e una al limone.
  9. Slice  some strawberries / Tagliate a fette alcune fragole
  10. Arrange the custard into a glass as you like, adding the slices of strawberries and some chocolate drops in the middle / Disponete le creme in un bicchiere come più preferite, aggiungendo le fette di fragola e qualche goccia di cioccolato nel mezzo.
  11. Decorate the top with some almonds / decorate la superficie con qualche mandorla
  12. Let it stand in the fridge before serving / fate riposare in frigo prima di servire
  13. Enjoy! / Buon appetito

017

Vegan Crème Brûlée

20140607_193533fr

Hi everyone!

Today I want to share with you this simple recipe to prepare a delicious Crème Brûlée.

Usually  a chef blow torch is needed to caramelize the sugar but I left mine in Sardinia so I find another way to do that and the results is as much good as traditional.

Ingredients for 5  Crème Brûlée:

500 ml soya milk

5 tbsp flour

6 tbsp cane sugar

lemon zest or/ and vanilla extract

cane ugar to make caramel about 1 tbsp for portion

( If you need to prepare 6 you’ll use 600 ml soya milk 6 tbsp of flour 7 tbsp of sugar. If you need 4 you’ll use 400 ml soya mil 4 tbsp of flour and 5 tbsp of sugar. Ok?)

Method:

  1. In a saucepan sift the flour and add the sugar, stir well with a whisk
  2. Add, little by little the soya milk blending continuously to make the batter smooth with no lumps
  3. Add the lemon zest or/and vanilla extract and place the saucepan on the stove to low-medium heat. Cook until it tickens.
  4. Share the custard cream in the ramekins
  5. Sprinkle each ramekin with 1 tbsp of cane sugar.
  6. Turn on the grill in the oven to 180° C.
  7. Place the ramekins in the higher oven rack and cook for about 10 minutes until all the sugar is caramelized.
  8. Let them cool to room temperature. Then put them in the fridge for about 15 minutes before serving

If you have the blow torch the method will be a bit different. You have to prepare the custard cream as described above, pour it in the ramekins and let it cool to room temperature and then cool it completely in the fridge. When ready to serve sprinkle each ramekin with 1 tbsp of cane sugar and caramelise it with a bowl torch.

I hope you’ll like it!

See you soon!

**************************************************************

100_5745

Ciao a tutti!

Oggi voglio condividere con voi questa semplice ricetta per preparare una deliziosa Crème Brûlée.

Solitamente è necessario avere un cannello da cucina per poter caramellare lo zucchero, ma io ho lasciato il mio in Sardegna per cui ho trovato un altro modo per farlo e il risultato è altrettanto buono.

Ingredienti per 5 porzioni:

500 ml di latte di soia

5 cucchiai di farina

6 cucchiai di zucchero di canna

scorza di un limone o/e estratto di vaniglia

zucchero di canna per caramellare, circa un cucchiaio per porzione

( se volete preparare 6 porzioni userete 600 ml di latte di soia, 6 cucchiai di farina e 7 di zucchero. Se ne volete preparare 4 userete 400 ml di latte di soia, 4 cucchiai di farina e 5 di zucchero. Ok?)

Procedimento:

  1.  In un pentolino setacciare la farina e aggiungere lo zucchero. Mescolare bene con una frusta
  2. Aggiungere piano piano il latte di soia, mescolando continuamente per non far sì che l’impasto resti liscio e privo di grumi
  3. Aggiungere la scorza di limone e mettere il pentolino sul fuoco a fiamma medio-bassa. Cuocere fino a che si addensa
  4. Dividere la crema nei pirottini
  5. Ricoprire la superficie di ogni pirottino con circa 1 cucchiaio di zucchero di canna
  6. Accendere il grill del forno a 180°
  7. Posizionare i pirottini nel livello più alto del forno e cuocere per circa 10 minuti, fino a che tutto lo zucchero non sarà caramellato.
  8. Lasciar raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigo per 15 minuti prima di servire.

Se avete il cannello il procedimento sarà un po’ diverso. Dovrete preparare la crema come descritto sopra, versarla nei pirottini e poi lasciarla raffreddare prima a temperatura ambiente e dopo in frigo. Al momento di servire ricoprirete di zucchero ciascun pirottino e lo caramellerete con il cannello.

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta!

A presto!

037

Vegan Tiramisù – Vegamisù

100_5729

Hello everyone!

It’s a real pleasure for me to share with you my Vegamisù recipe.

It seems to be a little complicated but it isn’t, I promise.

Equipment:

20 x 20 cm trail

hand blender

beaker

sauce pan

bowl

small sieve

 

100_5740

Ingredients for 20 x 20 cm tray:

15- 16 ladyfingers ( it depends on their size) or vegan biscuits ad needed

coffee as needed (about 1 cup)

sugar to taste

rum or anise extract to taste

custard cream

Vegan whipped cream

cocoa powder

Ingredients for the custard cream:

500 ml soya milk

5 tbsp flour

1 tbsp cornstarch

5-6 tbsp cane sugar

1/2 lemon zest

some drops of vanilla extract

Ingredients for the Vegan whipped cream ( in alternative you can use a ready one):

100 ml soya milk

180 ml corn oil

icing sugar to taste

Method:

1) Prepare the ladyfingers ( click here for the recipe)

2) Prepare the custard cream:

  1. Sift the flour and the cornstarch in a saucepan.
  2. Add the sugar and the lemon zest and mix them well
  3. Add the soya milk little by little and continue to mix with the whisk.
  4. Add some drops of vanilla extract
  5. Place the saucepan on the stove on low-medium heat, continue to whisk  for about 10 minutes, until it slowly brought to the boil and starts ticken
  6. Let it cool

3) Prepare the whipped cream:

  1. Pour the soya milk and the corn oil into a beaker.
  2. Add 2-3 tbsp of icing sugar ( you can taste the cream and decide how much sugar add)
  3. With an immersion blender stir intermittently, moving the bender up and down until the cream becomes tick. ( This cream is not a real whipped cream but it is necessary to obtain a firm cream, like mayonnaise)
  4. Let it cool in the fridge

4) Prepare the coffee, add sugar to taste and some drops of rum flavour or anice extract. You can also flavour it with Anisette or Marsala wine.

When all the ingredients are ready and cold you can assemble your Vegamisù.

  1. Add the whipped cream to the custard mixing with a spoon from top to bottom, utile they are stirred well. You’ll have a Chantilly cream!
  2. Cover the bottom of the tray with the cream.
  3. Dunk the biscuits in the coffee. Pay attention to not broke the biscuits
  4. Make the first layer with the biscuits
  5. Cover the biscuits with another layer of cream
  6. Sift a bit of cocoa powder on it
  7. Make the second layer with the biscuits soaked with coffee
  8. Cover them with the last layer of cream
  9. Sift the cocoa powder
  10. Let it cool in the fridge

You can prepare single portions, or a bigger portion increase the doses of all ingredients.

I hope you’ll enjoy the Vegamisù as much I did!

See you soon!

100_5739

 

*********************************************************************************

100_5731

Ciao a tutti!

E’ con grande piacere per me condividere con voi la ricetta del mio Vegamisù.

So che sembra un po’ complicata ma non lo è, lo prometto!

Strumenti necessari:

teglia 20 x 20 cm

frullatore a immersione e contenitore alto e stretto

pentolino

ciotola

colino

Ingredienti per una teglia 20×20 cm:

15-16 savoiardi (dipende dalla loro grandezza) o biscotti vegan q.b.

caffè q.b. (circa 200 ml)

zucchero a piacere

aroma di rum o di anice

crema pasticcera

panna montata vegan

Ingredienti per la crema pasticcera:

500 ml di latte di soia

5 cucchiai di farina

1 cucchiaio di amido di mais

5-6 cucchiai di zucchero

scorza di mezzo limone

qualche goccia di estratto di vaniglia

Ingredienti per la panna montata vegan ( ovviamente potrete utilizzarne anche una già pronta):

100 ml di latte di soia

180 ml di olio di mais

zucchero a velo q.b ( io lo preparo tritando lo zucchero di canna)

Procedimento:

1) Preparare i savoiardi (clicca qui per la ricetta)

2) Preparare la crema pasticcera:

  1. Setacciare la farina e l’amido in un pentolino
  2. Aggiungere lo zucchero e la scorza e mescolare bene gli ingredienti secchi
  3. Aggiungere a filo il latte, mescolando continuamente per non creare grumi.
  4. Mettere il pentolino sul fuoco a fiamma medio bassa e aggiungere qualche goccia di estratto di vaniglia. Mescolare continuamente e portare a bollore. Togliere dal fuoco quando si addensa.
  5. Lasciar raffreddare

3) Preparare la panna vegan:

  1. Versare il latte di soia e l’olio di mais in un contenitore stretto e alto
  2. Aggiungere lo zucchero a velo  ( Potrete assaggiare la crema e zuccherarla a vostro piacere)
  3. Utilizzando un frullatore a immersione frullare ad intermittenza, muovendo anche in su e giù il frullatore. Continuare finchè non otterrete una crema densa. ( questa non è una vera e propria panna montata però è importante ottenere una consistenza ferma tipo maionese)
  4. Raffreddare in frigo

4) Preparare il caffè, dolcificarlo e aromatizzarlo con aroma di rum o di anice. Potrete utilizzare anche Sambuca o Marsala o quello che prefite. Lasciar raffreddare

Quando tutti gli ingredienti saranno pronti e freddi potrete procedere con l’assemblamento del vostro tiramisù.

  1. Unire la panna vegan alla crema pasticcera, mescolando dall’alto verso il basso con un mestolo, finchè le due creme non saranno divente una sola crema omogenea. Otterrete così una crema Chantilly!
  2. Coprire il fondo della teglia con uno strato di crema
  3. Bagnare i biscotti nel caffè, facendo attenzione a non romperli
  4. Fare un primo strato di biscotti
  5. Ricoprire i biscotti con altra crema
  6. Spolverare un po’ di cacao
  7. Aggiungere un secondo strato di biscotti, sempre dopo averli bagnati col caffè
  8. Completare con l’ultimo strato di crema
  9. Spolverare ancora con il cacao
  10. Far raffreddare in frigo.

Ovviamente potrete preparare anche delle porzioni singole, o anche una più grande aumentando le dosi di tutti gli ingredienti.

Spero che questo Vegamisù vi piaccia così come è piaciuto a me! Sono molto orgogliosa di averlo preparato tutto tutto con le mie mani.

A presto!

100_5735