Pearl barley & Chickpeas salad – Insalata di orzo perlato e ceci

20140815_172649Hi!

The second recipe I’ll give you is fast and very easy. You can prepare it in advance because it’s very nice even cold.

Ingredient:

1 tin of chickpeas

400 gr pearl barley or spelt (splelt is better but I rarely can find it in supermarket)

2 garlic cloves crushed

2 tbsp of olive oil

10-11 cherry tomatoes

black olives to taste

black ground pepper to taste

herbs to taste like rosemary or basil

salt to taste

Method:

  1. Boil the pearl barley or the spelt. in salted water
  2. Open the chickpeas tin and wash and drip them.
  3. Heat the oil in a pan and add the garlic cloves. Let it cook for 1 minute.
  4. Add the cherry tomatoes and the chickpeas. Flavour with black pepper and a pinch of salt. Let it cook until the tomatoes start to release their juice.
  5. Add the herbs and some black olives.
  6. Drip the spelt and put it in the pan. Mix well to season it well.
  7. Serve

I hope you’ll like it,  bye!

*********************************************

Ciao!

La seconda ricetta di oggi sarà facile e veloce. Si può anche preparare in anticipo perchè buonissima anche fredda.

Ingredienti:

400gr di orzo perlato o fatto (il farro è meglio solo che io qui lo trovo raramente)

2 spicchi di aglio schiacciati

2 cucchiai di olio extravergine di oliva

1 lattina di ceci

10-12 pomodori cigliegino

olive nere a piacere

pepe nero macinato q.b.

erbe aromatiche a piacere. Potete usare basilico o rosmarino.

sale q.b.

Procedimento:

  1. Cuocere il farro bollito in acqua salata
  2. Aprire la lattina di ceci, scolarli, sciacquarli e sgocciolarli.
  3. Scaldare l’olio in una padella, aggiungere l’aglio e lasciar cuocere un minuto.
  4. Aggiungere i pomodorini e i ceci. Insaporire con pepe e sale. Lasciar cuocere fino a che i pomodori non iniziano a rilasciare il loro succo.
  5. Aggiungere le erbe e qualche oliva nera.
  6. Scolare il farro e aggiungerlo al condimento. Mischiare bene per farlo insaporire.
  7. Servire

Spero che questa ricetta vi piaccia.

Alla prossima, ciao!

Upside down Vegan Pineapple Cake – Torta rovesciata all’ananas vegan

20140706_184002

Good morning world!

Today, I’m very proud to introduce to you this recipe. This is one of my favourite cake and I usually prepared it when I wasn’t vegan yet. So I decide to “veganize” it and the result is very Yummy!

Ingredients:

1 tin of canned pineapple slices

Ingredients for the caramel:

20gr vegan fat spread ( I use Vitalitè made with sunflower oil)

80 gr cane sugar

Ingredients for the dough:

250 gr strong white flour

50 gr vegan fat spread or 80 gr sunflower or corn oil

100 gr cane sugar

100 ml pineapple juice (you can also use the juice that is in the can)

no dairy milk as needed

16 gr baking powder

Method:

  1. Preheat the oven to 180°C.
  2. Draw the contour of your baking tray on a piece of baking paper. Put the tray on the baking paper and draw it, then cut the shape.
  3. Oil and cover in flour the tray ( I don’t need to do that because I use a silicone tray).
  4. Put the shape on  the bottom of the tray.
  5. Open the pineapple can and place about 7 slices on a plate
  6. Prepare the caramel putting the vegan fat the spread and the sugar in a no-stick pan. Place the pan on the stove on low-medium heat, until the spread and the sugar melt and become golden brown. Stir a bit.
  7. Pour the caramel in the tray covering all the baking paper that is on the bottom.
  8. Arrange the pineapple slices in circle on the caramel and place the last slice in the centre of this circle.
  9. Prepare the dough: Put the sugar and the vegan spread in a mixing bowl and stir well with an electric whisk.
  10. Stir in the flour and pour the pineapple juice. Blend it.
  11. Add little by little the no-dairy milk until you can blend the dough easily with the electric whisk. The dough doesn’t stick anymore on the whisk.
  12. Sift the baking powder and whisk well.
  13. If you don’t use all the pineapple slices cut them in small pieces and add  to the dough.
  14. Pour the dough in the tray and bake for about 45 minutes. Insert a cocktail stick in the cake to know if it is cooked well.
  15. Let it cool completely before removing from the tray.

Enjoy!

See you soon!

********************************************************************************

20140706_185341

Buongiorno mondo!

Sono molto orgogliosa di presentarvi questa ricetta oggi. Questa è una delle mie torte preferite e la preparavo spesso anche quando non ero vegana, così ho deciso di “veganizzarla” ottenendo un risultato per me molto buono.

Ingredienti:

1 barattolo di ananas a fette

Ingredienti per il caramello:

20 gr di margarina vegan ( io uso la marca Vitalitè che è fatta con olio di semi di girasole. In alternativa potrete utilizzare margarina autoprodotta o burro vegetale, insomma vedete voi)

80 gr di zucchero di canna

Ingredienti per l’impasto:

250 gr di farina 0

100 gr di zucchero di canna

50 gr di margarina vegan o mezzo bicchiere d’olio di semi

100 ml di succo d’ananas (potete usare anche il succo contenuto nel barattolo di ananas)

latte vegetale q.b.

16 gr di lievito

Procedimento:

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. Disegnate la sagoma della teglia che userete per cuocere la torta su un pezzo di carta forno, poi ritagliatela.
  3. Oliate e infarinate la teglia ( Io non lo faccio perchè ne uso una di silicone).
  4. Posizionate la sagoma che avete ritagliato sul fondo della teglia.
  5. Aprite il barattolo di ananas e mettete da parte su un piatto circa 7 fette.
  6. Preparate il caramello mettendo in una padella antiaderente la margarina e lo zucchero. Fate scaldare a fiamma medio-bassa e lasciateli sciogliere. Mescolate un pochino e spegnete quando saranno belli sciolti e dorati.
  7. Versate il caramello sulla carta forno che avete posizionato sul fondo della teglia cercando di ricoprirlo uniformemente.
  8. Posizionate le fette di ananas in cerchio sul caramello e mettetene una fetta anche al centro di questo cerchio.
  9. Preparate l’impasto: mettete in una ciotola lo zucchero e la margarina e mescolateli insieme con una frusta elettrica.
  10. Setacciate la farina nella ciotola e aggiungete il succo d’ananas. Mescolate ancora.
  11. Ora dovrete aggiungere il latte vegetale, poco per volta, fino a raggiungere la consistenza giusta. L’impasto deve essere denso ma non troppo e facilmente lavorabile con le fruste elettriche. Non si deve incollare a queste, nè aggrapparsi troppo.
  12. Setacciate il lievito e incorporatelo bene sempre con le fruste.
  13. Se vi sono avanzate delle fette di ananas tagliatele a pezzetti e aggiungetele all’impasto.
  14. Versate l’impasto nella teglia e infornate per circa 45 minuti. Inserite uno stecchino all’interno per constatarne la cottura.
  15. Lasciate raffreddare completamente prima di estrarre la torta dalla teglia.

Buon appetito!

A presto!