Vegan Reef Spaghetti – Spaghetti allo scoglio con cozze scappate

100_6390

Hello everyone!

Today I want to share with you this amazing recipe. As someone knows 8 months ago I turned vegan and I stopped eating any animal product. I have never regretted my choice but I admit that sometimes I miss the flavour of the sea.  So, yesterday I wanted to try another way to prepare vegan reefs pasta with runaway seafood. 😀 I hope you like it!

Ingredients:

350 gr spaghetti

1/2 tsp dried wakame seaweed

2 garlic cloves

6-7 baby plum tomatoes

1/2 tin of chopped tomatoes

1 sprig of parsley

2 tbsp extra virgin olive oil

optional: some tbsp of silken tofu

salt to taste

black pepper to tast

ground almond to taste

cayenne pepper to taste

Method:

  1. Rehydrate the wakame with water.
  2. Heat the oil in a frying pan and add the garlic cloves. Let it cook on low heat until golden brown.
  3. Add the halved  baby plum tomatoes, the silken tofu, cutted in pieces, and the wakame. Saute 2 minutes.
  4. Add the chopped tomatoes and stir well. Flavour with salt and cayenne pepper and let it cook on low heat for 8-10 minutes. Then turn off the heat .
  5. Boil spaghetti and drip them, leaving aside some cooking water and in the meantime chop almonds very thin and add a pinch of salt and a pinch of black pepper.
  6. Add spaghetti into the pan and turn on the heat. Flavour with chopped parsley and stir to season well.
  7. Serve and sprinkle with almonds.
  8. Enjoy!

****************************************************************************************

Ciao a tutti!

Oggi voglio condividere con voi questa ricetta sorprendente. Come qualcuno di voi sa, 8 mesi fa sono diventata vegana e ho smesso di mangiare qualsiasi derivato animale. Non mi sono mai pentita della mia scelta anche se confesso che ogni tanto mi è mancato il sapore del mare. Così ho pensato a un altro modo per preparare gli spaghetti allo scoglio ma con le cozze scappate 😀 . Spero vi piaccia!

Ingredienti:

350 gr di spaghetti

1/2 cucchiaino di aghe wakame disidratate

6-7 pomodorini datterini

2 spicchi d’aglio

2 cucchiai di olio evo

1/2 barattolo di pomodori pelati in pezzi

optional: qualche cucchiaio di silken tofu

1 ciuffo di prezzemolo

sale q.b.

mandorle tritate q.b.

pepe nero q.b.

peperoncino q.b.

Procedimento:

  1. Reidratate le alghe in un po’ d’acqua
  2. Scaldate l’olio in padella e aggiungete gli spicchi d’aglio. Fateli rosolare a fiamma bassa fino a che non iniziano a dorare.
  3. Aggiungete i pomodorini tagliati a metà , il silken tofu a pezzettini e le alghe. Fate saltare due minuti.
  4. Aggiungete i pelati in pezzi e insaporite con sale e peperoncino. Fate cuocere a fiamma bassa per 8-10 minuti. Dopo di che spegnete la fiamma
  5. Bollite gli spaghetti e scolateli lasciando da parte un po’ di acqua di cottura, nel frattempo tritate le mandorle fini fini e aggiungete un pizzico di sale e uno di pepe nero.
  6. Mettete li spaghetti dentro la padella. Riaccendete il fuoco e mescolate bene per condirli. Insaporite con un po’ di prezzemolo tritato
  7. Servite e spolverate con le mandorle tritate in precedenza.
  8. Buon appetito!!!
All the seasoning was on the bottom :D Tutto il condimento era sul fondo :D

All the seasoning was on the bottom 😀
Tutto il condimento era sul fondo 😀

100_6391

Advertisements

Vegan Apple Tarte Tatin – Tarte Tatin alle mele vegan

100_6317

Hello everyone! Today I decide to prepare this vegan tarte tatin. I have never ate it where I wasn’t vegan but I get inspired by a photo of this tart and so I must try it.  I hope you like it!

Ingredients:

7-8 apples

80 gr vegan fat spread (I use Vitalitè)

100 gr cane sugar + one handfull

For the pastry:

300 gr strong white flour

70 gr extra virgin olive oil

about 100 ml water

1 pinch of salt

Method:

a) Prepare the pastry: sift the flour in a bowl, add the oil and the salt and pour little by little the water, kneading well with your hand until the dough is smooth and homogeneous. (1) Let it cool in the fridge for about 1 hour.

b) Draw the contour of your baking tray on a piece of baking paper. Put the tray on the baking paper and draw it, then cut the shape and put it on the bottom of the tray. ( I use a springform cake pan )

c) peel and slice the apples in quarters

d) put 50 gr of sugar and 40 gr of fat spread in a no-stick frying pan and let them melt on low heat until golden brown. Pour the caramel in the cake pan on the baking paper, trying to distribute it equally .

e) put the apples  ( leaving aside some) on the caramel and cover all the bottom of the cake pan. (2)

f) cut the leftover apples in small pieces and put them in the frying pan with other 50 gr of sugar and 40 gr of fat spread. Let it cook on low heat for about 5 minutes (3)

g) add the pieces of apples on the others in the cake pan. (4)

h) roll out the pastry, on a surface dusted with flour, about 50 mm thick. Put the cake pan on the pastry and cut the excess. Put the pastry sheet on the apples and fold its sides in. (5)

i) Bake in preheated oven to 180°C for about 25-30 minutes or until the pastry is golden brown.

j) upset the cake. If it isn’t candied well you can add one handful of sugar and grill in the oven for about 5 minutes.

k) Enjoy!!!

****************************************************************************************

100_6316

Ciao a tutti! Oggi ho deciso di preparare questa tarte tatin vegana. Non l’ho mai assaggiata quando non ero vegana ma ho visto una foto di questa torta e mi ha ispirata quindi l’ho dovuta provare. Spero che vi piaccia!

Ingredienti:

7 mele

80 gr margarina vegan

100 gr di zucchero di canna più un pugno

Per la pasta brisè:

300 gr di farina di grano duro

70 gr olio evo

circa 100 ml di acqua

1 pizzico di sale

Procedimento:

  1. Preparate la pasta: setacciate la farina in una ciotola, aggiungete l’olio e il sale e versate piano piano l’acqua impastando bene con le mani fino a che non avrete un panetto liscio e omogeneo. Lasciatelo riposare in frigo almeno un ora. (1)
  2. Sbucciate e tagliate le mele in quarti
  3. disegnate sulla carta forno la forma della vostra teglia (io ne uso una a cerniera) e ritagliatela. Dopo di che mettete il pezzo di carta forno all’interno della teglia, sul fondo.
  4. In una padella antiaderente fate sciogliere a fiamma bassa 50 gr di zucchero e 40 gr di margarina vegan. Lasciate cuocere fino a che non saranno dorati e versate il caramello così ottenuto nella teglia, sopra la carta forno, cercando di distribuirlo in maniera uniforme.
  5. Disponete le mele sul caramello ( lasciate qualche fetta da parte) ricoprendo tutta la superficie della torta (2)
  6.  Tagliate a piccoli pezzi la mela avanzata e mettetela nella padella con altri 50 gr di zucchero o altri 40 gr di margarina. Lasciatela cuocere e caramellare per circa 5 minuti (3). Fatto questo, aggiungetela nella teglia, versandola sopra le altre mele. (4)
  7. Stendete la pasta lasciando uno spessore di circa 50 mm. Mettete la vostra teglia sopra e ritagliate la forma tagliando gli eccessi. Mettete il foglio di pasta sopra le mele e rimboccate i bordi. (5)
  8. Infornate per circa 25-30 minuti o fino a che la pasta non sarà dorata.
  9. Rovesciate la torta. Se non vi sembra abbastanza caramellata spolveratela con un pugno di zucchero e fatela dorare in forno con grill per 5 minuti.
  10. Buon appetito!
1

1

2

2

3

3

4

4

5

5

100_6325

Pasta with Cauliflower, Red Peppers and Black Olives in Tomato sauce – Pasta al sugo di Cavolfiore, Peperone rosso e Olive nere

100_6188

Hello everyone! Today I want to share with you an idea to make children eat vegetables. My son doesn’t love them, he doesn’t like the veggies consistency but I try to make him eat them in different way. I hope you like it!

Ciao a tutti! Oggi voglio condividere con voi un’idea per far mangiare le verdure ai bambini. Mio figlio non adora le verdure, non gli piace la loro consistenza ma io cerco comunque di fargliele mangiare in diversi modi. Spero che vi piaccia.

Ingredients/ Ingredienti:

1 small cauliflower or 1/2 of normal on / 1 cavolfiore piccolo o metà di uno normale

1 red pepper / 1 peperone rosso

1 onion / 1 cipolla

2 tbsp of extra virgin olive oil / 2 cucchiai di olio evo

1 can of chopped tomatoes / 1 barattolo di pomodori pelati a pezzi

1 sprig of parsley / 1 ciuffo di prezzemolo

black olives to taste / olive nere a piacere

salt to taste / sale q.b.

Method / Procedimento:

Heat the oil in a frying pan and add the chopped onion. Let it golden brown and then add the cauliflower and the red pepper, cut in pieces. / Scaldate l'olio in una padella e aggiungete la cipolla tritata. Lasciatela dorare, dopo di che aggiungete il cavolgiore e il peperone, tagliati a pezzi.

Heat the oil in a frying pan and add the chopped onion. Let it golden brown and then add the cauliflower and the red pepper, cut in pieces. Let cook on low-medium heat until they start to become softer. Stir sometimes. / Scaldate l’olio in una padella e aggiungete la cipolla tritata. Lasciatela dorare, dopo di che aggiungete il cavolgiore e il peperone, tagliati a pezzi. Lasciate cuocere a fiamma medio bassa fino a che non iniziano ad ammorbidirsi, mescolate di tanto in tanto. 

Add the chopped tomatoes and 1 glass of water. Flavour with salt. Let it cook until the veggies are completely cooked, stir sometimes. / Aggiungete i pomodori e 1 bicchiere d'acqua. Salate.  Lasciate cuocere fino a che le verdure non sono completamente cotte, mescolando di tanto in tanto.

Add the chopped tomatoes and 1 glass of water. Flavour with salt. Let it cook until the veggies are completely cooked, stir sometimes. / Aggiungete i pomodori e 1 bicchiere d’acqua. Salate. Lasciate cuocere fino a che le verdure non sono completamente cotte, mescolando di tanto in tanto.

Blend well with an immersion blender and then add the olives. / Frullate bene con un frullatore a immesione e poi aggiungete le olive

Blend well with an immersion blender and then add the olives.  In the meantime boil the pasta in salted water and then drip it, leaving a bit of cooking water and add into the pan. Stir well to season it./ Frullate bene con un frullatore a immesione e poi aggiungete le olive. Nel frattempo fate bollire la pasta in acqua salata, dopo di che scolatela, lasciando un po’ di acqua di cottura, e versatela nella padella. Mescolate bene per condirla

Sprinkle with chopped parsley and serve. Enjoy! / Guarnite con prezzemolo tritato e servite. Buon appetito!

Sprinkle with chopped parsley and serve. Enjoy! / Guarnite con prezzemolo tritato e servite. Buon appetito!

Cocoa ring cake – Ciambella al cacao

040Ingredients / Ingredienti:

300 gr strong white flour / 300 gr farina di grano duro

40 gr cocoa powder / 40 gr cacao

140 gr cane sugar / 140 gr zucchero di canna

80 gr dark chocolate drops / 80 gr gocce di cioccolato fondente

80 gr corn oil / 80 gr olio di mais

about 350 ml no dairy milk / circa 350 ml latte vegetale

2 tsp baking powder / 2 cucchiaini di lievito

Method / Procedimento:

  1. Preheat the oven to 180°C / Preriscaldate il forno a 180°C
  2. Sift the flour and the cocoa in a mixing bowl, add the sugar, the oil and stir well with a spoon. / Setacciate farina e cacao in una ciotola e aggiungete zucchero e olio. Mescololate bene con un cucchiaio.
  3. Pour the milk, little by little, stirring well with and electric whisk, until the dough is smooth and soft. / Versate il latte, poco per volta, mescolando con una frusta elettrica, fino a che il composto è liscio e morbido.
  4. Sift the baking powder and whisk again. / Setacciate il lievito e mescolate di nuovo.
  5. Add the chocolate drops and stir with the spoon / Aggiungete le gocce di cioccolato e incorporatele col cucchiaio.
  6. Oil and dust with a bit of flour a ring cake pan and pour the dough inside. Bake for about 40-45 minutes or until the toothpick comes out clean / Oliate e infarinate leggermente uno stampo per ciambella e versateci dentro l’impasto. Infornare per circa 40-45 minuti o fino a che la prova stecchino non sarà superata.
  7. Let it cool before serving / Lasciate raffreddare prima di servire.
  8. Enjoy! / Buon appetito!

I hope you like it! I add in this recipe also 2 tsp of cayenne pepper but it wasn’t spicy at all so I have to retry to know how much it is needed. 😀 / Spero che vi piaccia! Io ho aggiunto alla ricetta anche due cucchiaini di peperoncino di cayenna ma non era per nulla piccante. Quindi devo riprovare per vedere quanto ce ne vuole. 😀

079

065

Bread of dead – Pan dei morti

100_6179Hello everyone! Today I prepared this biscuits: bread of dead. It is a Milanese Recipe and I tried to veganized them to enjoy into a challenge on a fb group. I hope you like it!

Ciao a tutti! Oggi ho preparato questi biscotti: Pan dei morti. E’ una tipica ricetta milanese che ho provato a veganizzare per poter partecipare a una sfida su un gruppo di fb. Spero che vi piaccia!

Ingredients / Ingredienti:

200 gr dried biscuits (I prepared them by myself. Here the recipe) / 200 gr di biscotti secchi ( Io li ho preparati a casa. Qui trovate la ricetta)

150 gr raisin / 150 gr di uvetta

100 gr almonds / 100 gr di mandorle

40 gr cocoa powder / 40 gr di cacao

60 gr cane sugar / 60 gr di zucchero di canna

150 gr strong white flour / 150 gr di farina di grano duro

70 gr corn oil / 70 gr olio di mais

70 ml almond milk ( or no dairy milk ) / 70 ml latte di mandorle ( o qualsiasi latte vegetale)

1 tsp baking powder / 1 cucchiaino di lievito

optional : 1 pinch of cinnamon powder / 1 pizzico di cannella

Method / Procedimento:

  1. Soak the raisin in warm water / Mettete l’ammollo l’uvetta in acqua tiepida. 100B6161
  2. Chop the biscuits and the almond in a food processor for few seconds. / Tritate le mandorle e i  biscotti in un robot da cucina per qualche secondo.
  3. Put them in a bowl and add all the dried ingredients ( sugar, flour, baking powder, cocoa, and cinnamon )  / Metteteli in una ciotola e aggiungete tutti gli ingredienti secchi ( zucchero, farina, lievito, cacao e cannella) 100_6171
  4. Drip the raisin and add into the bowl. Pour the oil and the milk and knead well with your hands / Scolate l’uvetta e aggiungetela nella ciotola. Versate l’olio e il latte e impastate bene con le mani. 100_6172
  5. Take one big pinch of dough a time and try to give to it a big drop shape / Prendete un bel pizzico di impasto e cercate di dargli la forma di una grande goccia
  6. Place the biscuits on a baking tray covered with baking paper and bake in preheated oven to 180° C for 12 minutes. ( The biscuits will be a bit soft but they will become harder when they will be cool) / Disponete i biscotti su una teglia rivestita di carta forno e infornateli in forno già caldo a 180° C per 12 minuti ( I biscotti saranno ancora un po’ morbidi ma si induriranno una volta freddi)100_6173
  7. Enjoy! / Buon appetito!

100_6175100_6177

Potatoes and runner beans in tomato sauce – Patate e fagiolini piattoni al sugo

007gt

Hello everyone! This is one of my grandmother’s recipe. Unfortunately she couldn’t teach how to prepare it because she died when I was very young but my mother told to me that she often cooked runner beans in this way, so I want to try to prepare it by myself.  I hope you like it!

Ciao a tutti! Questa è una delle ricette di  mia nonna. Sfortunatamente non ha potuto insegnarmi come prepararla perchè è morta quando ero molto molto piccola ma mia madre mi ha raccontato che la preparava spesso e così ci ho provato pure io e l’ho fatta a modo mio. Spero vi piaccia!

Ingredients / Ingredienti:

1 onion / 1 cipolla

2 tbsp extra virgin olive oil / 2 cucchiai di olio evo

6-7 potatoes / 6-7  patate

10-15 runner beans / 10- 15 fagiolini piattoni

1 can of chopped tomatoes / 1 barattolo di pomodori a pezzi

1 sprig of rosemary / 1 rametto di rosmarino

salt to taste / sale q.b.

2-3 glasses of water / 2-3 bicchieri di acqua.

Method:

  1. Clean the runner beans cutting the ends and cut them in pieces / Pulite i fagiolini eliminando le estremità e tagliateli a pezzi.
  2. Peel the potatoes and cube them / Pelate le patate e tagliatele a cubetti
  3. Heat the oil in a saucepan and add the sliced onion. Let it cook until golden brown / Scaldate l’olio in una pentola e aggiungete la cipolla affettata- Lasciate cuocere fino a che non sarà dorata.
  4. Add the potatoes and the runner beans. Let cook for 5 minutes stirring sometimes. / Aggiungete le patate e i fagiolini e lasciate cuocere per 5 minuti mescolando di tanto in tanto. 001
  5. Add the chopped tomatoes and the water and flavour with salt and rosemary / Aggiungete i pomodori a pezzi e l’acqua e insaporite con sale e rosmarino 002
  6. Cover the saucepan with the lid and let cook on low medium heat, stirring sometimes, until the potatoes are soft and the liquid becomes a sauce. / Coprite la pentola col coperchio e lasciate cuocere a fiamma medio bassa, mescolando di tanto in tanto, fino a che le patate saranno morbidi e il liquido si sarà ristretto in un sughetto. 004
  7. Let it cool a bit before serving / Lasciate raffreddare un po’ prima di servire
  8. Enjoy! / Buon appetito! 005

Cauliflower with bell peppers – Cavolfiore e peperoni

20140601_124930

Hello everyone! This is a recipe that I have learned from my mother even if she doesn’t add bell peppers. I hope you like it! / Ciao a tutti! Questa è una ricetta che ho imparato da mia mamma anche se lei non aggiunge i peperoni. Spero che vi piaccia!

Ingredients / Ingredienti:

1 cauliflower

1 or 2 bell peppers ( I prefer red or yellow) / 1 o 2 peperoni ( io preferisco quelli rossi o gialli)

2 garlic cloves / 2 spicchi d’aglio

2 tbsp extra virgin olive oil / 2 cucchiai di olio evo

1 glass of water / 1 bicchiere d’acqua

1 sprig of parsley / 1 ciuffo di prezzemolo

white vinegar to taste ( about 40 ml) / aceto bianco q.b. ( circa 40 ml)

2 small red hot chilli peppers / 2 peperoncini piccoli

some black olives / qualche oliva nera

salt to taste / sale q.b.

Method / Procedimento:

  1. Heat the olive oil in a saucepan and add the chilli peppers and the garlic. Let it cook until golden brown. / Scaldare l’olio in una padella e aggiungere l’aglio e i peperoncini, facendo cuocere fino a che l’aglio non sarà dorato
  2. Cut the cauliflower and slice the peppers, then add them into the saucepan with the olives. Let it cook 4 minutes, stirring sometimes. / Tagliare il cavolfiore e affettare i peperoni, dopo di che aggiungerli nella pentola insieme alle olive. Lasciar cuocere 4 minuti mescolando di tanto in tanto.
  3. Pour the vinegar and let cook 3 minutes / Versare l’aceto e lasciar cuocere 3 minuti.
  4. Pour the water, flavour with salt and cover with the lid. / Versare l’acqua, insaporire con sale e mettere il coperchio
  5. Let it cook on low- medium heat until the vegetables are soft, stirring sometimes / Lasciar cuocere a fiamma medio-bassa fino a che le verdure non saranno morbide, mescolando di tanto in tanto.
  6. Sprinkle with chopped parsley before serving / Guarnire con prezzemolo tritato prima di servire
  7. Enjoy! / Buon appetito!