Liebster Awards!!! I received a nomination – Sono stata nominata!

liebster-award1

First of all I want to thank to Lissa at Kitchen Rebellion for this nomination. I really didn’t expect this because my blog is very young and every day I feel so insecure because I’m trying to do all my best but often I ask to me: ” Did I write something understandable or not?” 😀 . As someone knows I’m Italian but I live in England so it is important for me write my posts both in English and in Italian. My English is still not really good and I apologize for that to all the not Italian readers. I hope to improve soon! / Prima di tutto ringrazio Lissa di Kitchen Rebellion per questa nomination. Io veramente non me lo aspettavo questo perchè il mio blog è ancora molto giovane e ogni giorno io mi sento così insicura perchè sto cercando di fare del mio meglio ma spesso mi chiedo: ” avrò scritto qualcosa di comprensibile o no?” 😀 . Come molti sanno io sono Italiana ma vivo in Inghilterra per cui è molto importante per me scrivere i miei post in entrambe le lingue. Però il mio inglese è ancora molto incerto e per questo mi scuso con tutti i lettori non italiani. Spero di migliorare presto!

Rules / Regole

1. Answer the questions given and then come up with 10 new ones to ask your nominees. / Rispondete alle domande e dopo ponetene altre 10 alle persone che nominerete
2. Nominate 8 other blogs, let them know you have nominated them and put a link to their blog in your post. / Nominate altri 8 blogger, fateglielo sapere e mettete un link al loro blog sul vostro post.
3. No Tag backs. / Non si nomina chi ti ha nominato
4. Nominees must have under 200 followers on any platform. / I nominati devono avere meno di 200 followers e possono appartenere a qualsiasi piattaforma.
5. You must tell all the blogs that you nominate that you have nominated them. / Dovete comunicare la nomination ai nominati.

And know I’m going to answer Lissa’s questions / E ora risponderò alle domande di Lissa:

1) Do you have a favourite cookbook? / Hai un libro di cucina preferito?

No, I haven’t. I am inspired by everything I see on the net or I try to transform in vegan old recipe that I loved. Sometimes I prepare a recipe and in the meantime I think how to change it and  what to do next time. / No, non ce l’ho. Io traggo ispirazione da quello che vedo su internet o cerco di trasformare in vegane vecchie ricette che amavo. Spesso mentre preparo una ricetta penso a cosa posso modificare o cosa posso fare la volta dopo.

2) If you had to choose one recipe on your blog for us to try, which would it be? / Se dovessi scegliere una ricetta tra quelle che hai postato da farci provare, quale sarebbe?

I usually post 2 recipes a day: one savoury and one dessert so I would like to choose two recipe! The savoury recipe is the vegetable fried rice and the dessert is the Vegamisù. I love them! / Io solitamente scrivo ogni giorno due ricette: una dolce e una salata quindi vorrei anche stavolta poterne scegliere due! La ricetta salata è il riso fritto alle verdure mentre quella dolce è il Vegamisù.

3) Who are your biggest inspirations? Chi è la tua più grande fonte di ispirazione?

Normal people. I am constantly inspired by normally special people that live around me or that come into my live even if for one second. I don’t have any model to follow but if I had to choose one famous person I would think about  Natalie Portman, not only because she is vegan but because I like her since I was 9 and I saw her acting in Leon for the first time. / Le persone comuni. Sono constantemente ispirata da persone normalmente speciali che vivono intorno a me o che arrivano nella mia vita anche se solo per un secondo. Non ho nessun modello da seguire ma se dovessi scegliere una persona famosa quella sarebbe Natalie Portman, non soltanto perchè è vegana, ma perchè mi è piaciuta dal primo momento che l’ho vista, quando recitava in Leon e io avevo 9 anni.

4) What is the favourite piece of clothing in your wardrobe, and why? / Qual è il capo di abbigliamento presente nel tuo armadio che preferisci, e perchè?

My faux leather trousers! 😀 Because they make my butt nicer. ahahahhaha 😀 Oh and also my Alice in wonderland tights! / I miei pantaloni di finta pelle perchè mi fanno un sedere più carino. 😀 Oh e anche i miei collant di Alice nel paese delle meraviglie!

5) What is your favourite one hit wonder? / Qual è la tua canzone preferita?

Roulette – System of a Down

6) When do you feel most awesome? / Quando ti senti fantastico?

When I wear a pair of 12 cm heel shoes and I stand without walking. 😀 All kidding aside I really feel good when I do something beautiful for the others and I see that this makes them happy and I feel really really awesome when I can see that all my important persons love me, girls ( Rama, Karma and Kami) included. / Quando indosso un paio di scarpe tacco dodici e sto in piedi, senza camminare. 😀 Scherzi a parte mi sento veramente bene quando faccio qualcosa di bello per gli altri e vedo che questo li rende felici e mi sento veramente, veramente fantastrica quando posso vedere che tutte le mie persone importanti mi amano, bimbe (Rama, Karma e Kami) comprese.

7) What is the first thing you learned how to cook? / Qual è la prima cosa che hai imparato a cucinare?

When I was 13 I joined the scout, we had to prepare all meals by ourself and  I learned to prepare a tasty smoked tomato sauce ( because we cooked it on the fire flames). Really good! / Quando avevo 13 anni mi sono iscritta agli scout, dovevamo preparare tutti i pasti da soli quindi ho imparato a cucinare un sugo affumicato ( perchè lo cuocevamo sulle fiamme del fuoco) molto saporito. Veramente buono!

8) Do you plan your meals each week? Progetti il menù settimanale?

No, never. When I start to prepare the meal I don’t know yet what I’m going to do. / No, mai. Quando inizio a preparare un pasto non so ancora cosa sto per fare.
9) Do you have any pets? 😀 Hai qualche animale domestico?

Oh yes! I have 3 pretty girls! They are Rama, Kami and Karma. I must show you their beautiful faces. I love them! They arrived in my life by chance or by destiny. They were unwanted creatures but I loved them since the first time I saw them. I’m really in love with them! / Oh si! Ho 3 carinissime bimbe! Loro sono Rama, Kami e Karma. Devo per forza mostrarvi i loro bellissimi musetti. Le amo! Sono arrivate nella mia vita per caso o per volere del destino. Erano 3 cucciole non volute ma le ho amate sin dal primo momento che le ho viste. Sono veramente innamorata di loro!

10256622_10203164288881134_9118209999623826047_o
10)What is one piece of advice that would you give to people who are brand new to vegan cooking?

Listen to your heart, don’t think too much, try, go through, use your fantasy to discover new tastes and good smells. Ajo, let’s go vegan!/ Ascolta il tuo cuore, non pensare troppo, prova, esperimenta, usa la tua fantasia per scoprire nuovi sapori e profumi. Ajo, andiamo vegan!

Well, last but not least, my nominations are.. drumrolls / Le mie nominations sono… rullo di tamburi:

❤  Elisadouble

❤  LaMartinaVerde

❤ Nourishing Jessica

❤ Awesome. Vegan. Rad.

❤ Balanced Vegan Life

❤ Simply V food

❤  Serene Eats

❤ Low Fat High Carb

My questions for you:

  1. What makes you happy? / cosa ti rende felice?
  2. What are you really really good at? / Cosa sai fare veramente bene?
  3. When did you open your blog and why? / Quando hai aperto il tuo blog e perchè?
  4. What’s your favourite dish? / Qual è il tuo piatto preferito?
  5. What makes you laugh the most? / Qual è la cosa che ti fa ridere di più?
  6. If you had to do an advice to yourself which would it be? / Se dovessi dare un consiglio a te stesso quale sarebbe?
  7. Where do you see yourself in 10 years? / Dove ti vedi tra 10 anni
  8. What’s your favourite movie? / Qual è il tuo film preferito?
  9. If you could move to any part of the world right now, where would you go and why? / Se potessi andare proprio adesso in qualsiasi parte del mondo, quale sarebbe e perchè?
  10. What’s you favourite animal?

See you soon!

Leek and Potato soup with borlotti beans and sunflower seeds – Vellutata di porro e patata con fagioli borlotti e semi di girasole

100_5742

Hello!

Yesterday evening I prepared this tasty and healthy soup and we liked it a lot! I used a pressure cooker but you can also use a simple pot to make it.

Ingredients:

2 leeks

8 medium potatoes

1/2 onion

About 1 litre of water

parsley and rosemary to taste

1 or 2 tbsp of extra virgin olive oil

salt, ground black pepper and ground cayenne pepper to taste

1 can of borlotti beans

1 garlic clove

1 tbsp of extra virgin olive oil

sunflower seed to taste

Method:

  1. Chop the leeks and the potatoes, slice the onion and put them in a pot ( or in a pressure cooker) with 1-2 tbsp of olive oil. Let them cook 2-3 minutes and then add the water. Stir well and add salt, some parsley and rosemary leaves and flavour with black pepper and cayenne pepper. If you have a pressure cooker like me close ell the top and let in cook to medium-high heat until it comes to pressure and starts to evaporate, then lower the heat to low and let cook for about 20-25 minutes. If you use a normal pot close it whit a top and mix sometimes. Let it cook until the potatoes are soft but it takes more than 20 minutes. You have to taste it to know when they are cooked.
  2. In the meantime heat a tbsp of olive oil in a pan and add a crushed garlic clove. Open the borlotti beans tin, wash and drip them then sautè in the pan for 3-4 minutes. Add a pinch of salt and some herbs or spices if you want.
  3. When the soup is ready blend it with an immersion blender, pour in the soup plates and add  some borlotti beans in the middle of each soup, then sprinkle with sunflower seeds

Enjoy!!!

Bye!

**************************************************************************************

Ciao!

Ieri sera ho preparto questa zuppa saporita e salutare e ci è piaciuta moltissimo.Ho usato una pentola a pressione per cuocerla ma se non l’avete potete utilizzarne una normale.

Ingredienti:

2 porri

8 patate medie

1/2 cipolla

1-2 cucchiai di olio extravergine di oliva

circa 1 litro di acqua

sale, pepe nero e peperoncino a piacere

1 barattolo di fagioli borlotti

1 altro cucchiaio di olio extravergine di oliva

1 spicchio d’aglio

un ciuffetto di prezzemolo e un rametto di rosmarino

semi di girasole

Procedimento:

  1. tagliate la cipolla, i porri e le patate e metteteli in una pentola con uno o due cucchiai di olio. Fate rosolare leggermente per 2-3 minuti, dopo di che aggiungete l’acqua. Mescolate bene e aggiungete il sale, il prezzemolo e il rosmarino e insaporite con un po’ di pepe nero e peperoncino. Se come me usate la pentola pressione chiudete bene il coperchio e fate cuocere a fiamma medio alta fino a che non raggiunge la pressione e inizia a sfiatare, poi abbassate la fiamma e lasciate cuocere per 20-25 minuti. Se invece utilizzate una normale pentola, copritela con un coperchio e mescolate di tanto in tanto, facendo cuocere fino a che le patate non saranno ammorbidite. Ci metteranno più di 20 minuti e quindi dovrete assaggiarle o comunque controllarle per sapere quando sono pronte.
  2. Nel frattempo aprite il barattolo di fagioli, sciacquateli e scolateli. Fate scaldare il cucchiaio d’olio in una padella, aggiungete uno spicchio d’aglio pressato e fate rosolare. Aggiungete i fagioli e saltateli in padella per 3-4 minuti. Aggiungete un pizzico di sale e qualche erba arotamica se volete.
  3. Quando la zuppa è pronta frullatela bene con un frullatore a immersione. Versatela nei piatti fondi e mettete al centro di ognuno un po’ di fagioli appena saltati, dopo di che aggiungete una manciata di semi di girasole.

Buon appetito!

Ciao!

100_5741

Vegan Crème Brûlée

20140607_193533fr

Hi everyone!

Today I want to share with you this simple recipe to prepare a delicious Crème Brûlée.

Usually  a chef blow torch is needed to caramelize the sugar but I left mine in Sardinia so I find another way to do that and the results is as much good as traditional.

Ingredients for 5  Crème Brûlée:

500 ml soya milk

5 tbsp flour

6 tbsp cane sugar

lemon zest or/ and vanilla extract

cane ugar to make caramel about 1 tbsp for portion

( If you need to prepare 6 you’ll use 600 ml soya milk 6 tbsp of flour 7 tbsp of sugar. If you need 4 you’ll use 400 ml soya mil 4 tbsp of flour and 5 tbsp of sugar. Ok?)

Method:

  1. In a saucepan sift the flour and add the sugar, stir well with a whisk
  2. Add, little by little the soya milk blending continuously to make the batter smooth with no lumps
  3. Add the lemon zest or/and vanilla extract and place the saucepan on the stove to low-medium heat. Cook until it tickens.
  4. Share the custard cream in the ramekins
  5. Sprinkle each ramekin with 1 tbsp of cane sugar.
  6. Turn on the grill in the oven to 180° C.
  7. Place the ramekins in the higher oven rack and cook for about 10 minutes until all the sugar is caramelized.
  8. Let them cool to room temperature. Then put them in the fridge for about 15 minutes before serving

If you have the blow torch the method will be a bit different. You have to prepare the custard cream as described above, pour it in the ramekins and let it cool to room temperature and then cool it completely in the fridge. When ready to serve sprinkle each ramekin with 1 tbsp of cane sugar and caramelise it with a bowl torch.

I hope you’ll like it!

See you soon!

**************************************************************

100_5745

Ciao a tutti!

Oggi voglio condividere con voi questa semplice ricetta per preparare una deliziosa Crème Brûlée.

Solitamente è necessario avere un cannello da cucina per poter caramellare lo zucchero, ma io ho lasciato il mio in Sardegna per cui ho trovato un altro modo per farlo e il risultato è altrettanto buono.

Ingredienti per 5 porzioni:

500 ml di latte di soia

5 cucchiai di farina

6 cucchiai di zucchero di canna

scorza di un limone o/e estratto di vaniglia

zucchero di canna per caramellare, circa un cucchiaio per porzione

( se volete preparare 6 porzioni userete 600 ml di latte di soia, 6 cucchiai di farina e 7 di zucchero. Se ne volete preparare 4 userete 400 ml di latte di soia, 4 cucchiai di farina e 5 di zucchero. Ok?)

Procedimento:

  1.  In un pentolino setacciare la farina e aggiungere lo zucchero. Mescolare bene con una frusta
  2. Aggiungere piano piano il latte di soia, mescolando continuamente per non far sì che l’impasto resti liscio e privo di grumi
  3. Aggiungere la scorza di limone e mettere il pentolino sul fuoco a fiamma medio-bassa. Cuocere fino a che si addensa
  4. Dividere la crema nei pirottini
  5. Ricoprire la superficie di ogni pirottino con circa 1 cucchiaio di zucchero di canna
  6. Accendere il grill del forno a 180°
  7. Posizionare i pirottini nel livello più alto del forno e cuocere per circa 10 minuti, fino a che tutto lo zucchero non sarà caramellato.
  8. Lasciar raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigo per 15 minuti prima di servire.

Se avete il cannello il procedimento sarà un po’ diverso. Dovrete preparare la crema come descritto sopra, versarla nei pirottini e poi lasciarla raffreddare prima a temperatura ambiente e dopo in frigo. Al momento di servire ricoprirete di zucchero ciascun pirottino e lo caramellerete con il cannello.

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta!

A presto!

037