Vegan Crème Brûlée

20140607_193533fr

Hi everyone!

Today I want to share with you this simple recipe to prepare a delicious Crème Brûlée.

Usually  a chef blow torch is needed to caramelize the sugar but I left mine in Sardinia so I find another way to do that and the results is as much good as traditional.

Ingredients for 5  Crème Brûlée:

500 ml soya milk

5 tbsp flour

6 tbsp cane sugar

lemon zest or/ and vanilla extract

cane ugar to make caramel about 1 tbsp for portion

( If you need to prepare 6 you’ll use 600 ml soya milk 6 tbsp of flour 7 tbsp of sugar. If you need 4 you’ll use 400 ml soya mil 4 tbsp of flour and 5 tbsp of sugar. Ok?)

Method:

  1. In a saucepan sift the flour and add the sugar, stir well with a whisk
  2. Add, little by little the soya milk blending continuously to make the batter smooth with no lumps
  3. Add the lemon zest or/and vanilla extract and place the saucepan on the stove to low-medium heat. Cook until it tickens.
  4. Share the custard cream in the ramekins
  5. Sprinkle each ramekin with 1 tbsp of cane sugar.
  6. Turn on the grill in the oven to 180° C.
  7. Place the ramekins in the higher oven rack and cook for about 10 minutes until all the sugar is caramelized.
  8. Let them cool to room temperature. Then put them in the fridge for about 15 minutes before serving

If you have the blow torch the method will be a bit different. You have to prepare the custard cream as described above, pour it in the ramekins and let it cool to room temperature and then cool it completely in the fridge. When ready to serve sprinkle each ramekin with 1 tbsp of cane sugar and caramelise it with a bowl torch.

I hope you’ll like it!

See you soon!

**************************************************************

100_5745

Ciao a tutti!

Oggi voglio condividere con voi questa semplice ricetta per preparare una deliziosa Crème Brûlée.

Solitamente è necessario avere un cannello da cucina per poter caramellare lo zucchero, ma io ho lasciato il mio in Sardegna per cui ho trovato un altro modo per farlo e il risultato è altrettanto buono.

Ingredienti per 5 porzioni:

500 ml di latte di soia

5 cucchiai di farina

6 cucchiai di zucchero di canna

scorza di un limone o/e estratto di vaniglia

zucchero di canna per caramellare, circa un cucchiaio per porzione

( se volete preparare 6 porzioni userete 600 ml di latte di soia, 6 cucchiai di farina e 7 di zucchero. Se ne volete preparare 4 userete 400 ml di latte di soia, 4 cucchiai di farina e 5 di zucchero. Ok?)

Procedimento:

  1.  In un pentolino setacciare la farina e aggiungere lo zucchero. Mescolare bene con una frusta
  2. Aggiungere piano piano il latte di soia, mescolando continuamente per non far sì che l’impasto resti liscio e privo di grumi
  3. Aggiungere la scorza di limone e mettere il pentolino sul fuoco a fiamma medio-bassa. Cuocere fino a che si addensa
  4. Dividere la crema nei pirottini
  5. Ricoprire la superficie di ogni pirottino con circa 1 cucchiaio di zucchero di canna
  6. Accendere il grill del forno a 180°
  7. Posizionare i pirottini nel livello più alto del forno e cuocere per circa 10 minuti, fino a che tutto lo zucchero non sarà caramellato.
  8. Lasciar raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigo per 15 minuti prima di servire.

Se avete il cannello il procedimento sarà un po’ diverso. Dovrete preparare la crema come descritto sopra, versarla nei pirottini e poi lasciarla raffreddare prima a temperatura ambiente e dopo in frigo. Al momento di servire ricoprirete di zucchero ciascun pirottino e lo caramellerete con il cannello.

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta!

A presto!

037

Advertisements

Vegan Tiramisù – Vegamisù

100_5729

Hello everyone!

It’s a real pleasure for me to share with you my Vegamisù recipe.

It seems to be a little complicated but it isn’t, I promise.

Equipment:

20 x 20 cm trail

hand blender

beaker

sauce pan

bowl

small sieve

 

100_5740

Ingredients for 20 x 20 cm tray:

15- 16 ladyfingers ( it depends on their size) or vegan biscuits ad needed

coffee as needed (about 1 cup)

sugar to taste

rum or anise extract to taste

custard cream

Vegan whipped cream

cocoa powder

Ingredients for the custard cream:

500 ml soya milk

5 tbsp flour

1 tbsp cornstarch

5-6 tbsp cane sugar

1/2 lemon zest

some drops of vanilla extract

Ingredients for the Vegan whipped cream ( in alternative you can use a ready one):

100 ml soya milk

180 ml corn oil

icing sugar to taste

Method:

1) Prepare the ladyfingers ( click here for the recipe)

2) Prepare the custard cream:

  1. Sift the flour and the cornstarch in a saucepan.
  2. Add the sugar and the lemon zest and mix them well
  3. Add the soya milk little by little and continue to mix with the whisk.
  4. Add some drops of vanilla extract
  5. Place the saucepan on the stove on low-medium heat, continue to whisk  for about 10 minutes, until it slowly brought to the boil and starts ticken
  6. Let it cool

3) Prepare the whipped cream:

  1. Pour the soya milk and the corn oil into a beaker.
  2. Add 2-3 tbsp of icing sugar ( you can taste the cream and decide how much sugar add)
  3. With an immersion blender stir intermittently, moving the bender up and down until the cream becomes tick. ( This cream is not a real whipped cream but it is necessary to obtain a firm cream, like mayonnaise)
  4. Let it cool in the fridge

4) Prepare the coffee, add sugar to taste and some drops of rum flavour or anice extract. You can also flavour it with Anisette or Marsala wine.

When all the ingredients are ready and cold you can assemble your Vegamisù.

  1. Add the whipped cream to the custard mixing with a spoon from top to bottom, utile they are stirred well. You’ll have a Chantilly cream!
  2. Cover the bottom of the tray with the cream.
  3. Dunk the biscuits in the coffee. Pay attention to not broke the biscuits
  4. Make the first layer with the biscuits
  5. Cover the biscuits with another layer of cream
  6. Sift a bit of cocoa powder on it
  7. Make the second layer with the biscuits soaked with coffee
  8. Cover them with the last layer of cream
  9. Sift the cocoa powder
  10. Let it cool in the fridge

You can prepare single portions, or a bigger portion increase the doses of all ingredients.

I hope you’ll enjoy the Vegamisù as much I did!

See you soon!

100_5739

 

*********************************************************************************

100_5731

Ciao a tutti!

E’ con grande piacere per me condividere con voi la ricetta del mio Vegamisù.

So che sembra un po’ complicata ma non lo è, lo prometto!

Strumenti necessari:

teglia 20 x 20 cm

frullatore a immersione e contenitore alto e stretto

pentolino

ciotola

colino

Ingredienti per una teglia 20×20 cm:

15-16 savoiardi (dipende dalla loro grandezza) o biscotti vegan q.b.

caffè q.b. (circa 200 ml)

zucchero a piacere

aroma di rum o di anice

crema pasticcera

panna montata vegan

Ingredienti per la crema pasticcera:

500 ml di latte di soia

5 cucchiai di farina

1 cucchiaio di amido di mais

5-6 cucchiai di zucchero

scorza di mezzo limone

qualche goccia di estratto di vaniglia

Ingredienti per la panna montata vegan ( ovviamente potrete utilizzarne anche una già pronta):

100 ml di latte di soia

180 ml di olio di mais

zucchero a velo q.b ( io lo preparo tritando lo zucchero di canna)

Procedimento:

1) Preparare i savoiardi (clicca qui per la ricetta)

2) Preparare la crema pasticcera:

  1. Setacciare la farina e l’amido in un pentolino
  2. Aggiungere lo zucchero e la scorza e mescolare bene gli ingredienti secchi
  3. Aggiungere a filo il latte, mescolando continuamente per non creare grumi.
  4. Mettere il pentolino sul fuoco a fiamma medio bassa e aggiungere qualche goccia di estratto di vaniglia. Mescolare continuamente e portare a bollore. Togliere dal fuoco quando si addensa.
  5. Lasciar raffreddare

3) Preparare la panna vegan:

  1. Versare il latte di soia e l’olio di mais in un contenitore stretto e alto
  2. Aggiungere lo zucchero a velo  ( Potrete assaggiare la crema e zuccherarla a vostro piacere)
  3. Utilizzando un frullatore a immersione frullare ad intermittenza, muovendo anche in su e giù il frullatore. Continuare finchè non otterrete una crema densa. ( questa non è una vera e propria panna montata però è importante ottenere una consistenza ferma tipo maionese)
  4. Raffreddare in frigo

4) Preparare il caffè, dolcificarlo e aromatizzarlo con aroma di rum o di anice. Potrete utilizzare anche Sambuca o Marsala o quello che prefite. Lasciar raffreddare

Quando tutti gli ingredienti saranno pronti e freddi potrete procedere con l’assemblamento del vostro tiramisù.

  1. Unire la panna vegan alla crema pasticcera, mescolando dall’alto verso il basso con un mestolo, finchè le due creme non saranno divente una sola crema omogenea. Otterrete così una crema Chantilly!
  2. Coprire il fondo della teglia con uno strato di crema
  3. Bagnare i biscotti nel caffè, facendo attenzione a non romperli
  4. Fare un primo strato di biscotti
  5. Ricoprire i biscotti con altra crema
  6. Spolverare un po’ di cacao
  7. Aggiungere un secondo strato di biscotti, sempre dopo averli bagnati col caffè
  8. Completare con l’ultimo strato di crema
  9. Spolverare ancora con il cacao
  10. Far raffreddare in frigo.

Ovviamente potrete preparare anche delle porzioni singole, o anche una più grande aumentando le dosi di tutti gli ingredienti.

Spero che questo Vegamisù vi piaccia così come è piaciuto a me! Sono molto orgogliosa di averlo preparato tutto tutto con le mie mani.

A presto!

100_5735

 

 

 

 

 

 

Granny’s Cake – Torta della nonna

1610776_10203834833564332_8432157382015365197_n

Hello everyone! Here we are again for my second recipe the “Granny’s cake”. This is a special tart, with lemon and ginger custard inside. I love it for its simple but particular taste and I’m very proud to introduce it to you.

Ingredients for the pastry:

350 gr flour (100gr strong white 250gr wholemeal )
100 gr brown sugar
50 gr sunflower oil
1 teaspoon baking soda
1 lemon zest
non dairy milk or water


Ingredient for the custard:
1/2 litre soya milk
5 tbsp flour
5 tbsp sugar
1 pinch of ginger zest
1 lemon zest

1) Make the pastry:

  • In a medium mixing bowl, mix all the dried ingredients together (flour, sugar, lemon zest, baking soda).
  • Add the sunflower oil and with your hands start to rub in the mixture, adding a bit of non dairy milk at time, until it resembles a consistent dough.
  • Wrap the dough in plastic wrap and let it stand for about 30 minutes.

2) Make the custard:

  • Sift the flour into a saucepan
  • Add the sugar, the lemon zest, the ginger zest
  • Whisk this dried ingredients together
  • Add the soya milk little by little and continue to mix with the whisk.
  • Place the saucepan on the stove on low-medium heat, continue to whisk  for about 10 minutes, until it slowly brought to the boil and starts ticken
  • let it cool.

3) Finish the tart

  • After 30 minutes roll out 2/3 of the vegan pastry dough on a flat surface dusted with some flour.
  • Place it in a tart case and, using your fingers, gently press the pastry into the tin to line the base and the sides.
  • Trim off any excess around the edges with a knife. Using a fork pierce the bottom of the tart.
  • Add the lemon custard, covering all the base surface.
  • Roll out the left over pastry and put it to close the tart. Pierce gently the pastry with a fork.
  • Tuck the edges in.
  • You can decorate the surface with hazelnuts, like me, or with pine nuts. You just have to brush a small quantity of soya milk on the surface to allow the nuts to stick on it.
  • Cook the tart in preheated oven at 170° C for 35-40 minutes, until it is turning golden brown. Allow to cool completely before removing from tart case. Refrigerate before serving.

I hope you like it!

See you soon! Bye!

 

************************************************************************

 

1465901_10203379656745196_4935625629183016466_o


Ciao a tutti! 

Eccomi di nuovo qui per la seconda ricetta. Stavolta si tratta della Torta della nonna, che non è altro che una sorta di crostata ripiena di crema pasticcera allo zenzero e limone. Io la adoro per il suo sapore semplice, rustico ma anche molto particolare.

Ingredienti per la base:

350 gr di farina (100 grano duro 250 integrale)
100 gr di zucchero
50 gr di olio di semi
1 cucchiaino di bicarbonato
scorza di limone grattuggiata
latte vegetale o acqua

Ingredienti per la crema:

1/2 litro di latte di soia
5 cucchiai di farina
5 cucchiai di zucchero
1 pizzico di zenzero grattugiato
scorza di limone

Procedimento:

Preparate la base, impastando velocemente la farina con lo zucchero, il bicarbonato, la scorza di limone, l’olio, e aggiungendo gradualmente il latte, sino ad ottenere un impasto bello sodo e omogeneo, facilmente lavorabile. Mettetelo a riposare avvolto in una pellicola per 30 minuti.

A questo punto preparate la crema.

In un pentolino mettete la farina setacciata, lo zucchero, lo zenzero e la scorza di limone. Aggiungete il latte a filo, mescolando bene con una frusta per non creare grumi. A questo punto accendete il fuoco a fiamma medio bassa e sempre mescolando portate a ebollizione e aspettate che si addensi. Potrete aggiungere della curcuma per colorare la crema di giallo ma è opzionale. Lasciate raffreddare.

Come assemblare la torta:

Stendere 2/3 del panetto e foderare una teglia, rivestendone la superficie e anche i bordi. Tagliare l’eccesso dai bordi con un coltello.

Bucherellare il fondo con una forchetta.

Versare la crema e ricoprire l’intera superficie della base.

Stendere l’impasto restante e posizionarlo sopra la crema, chiudendo la torta. Bucherellare con attenzione anche la superficie del secondo velo.

Tagliare l’eccesso e rimboccare i bordi.

A questo punto potete decorarla con frutta secca a piacere, come nocciole o pinoli. Dovrete solo spennellare un po’ di latte veg sulla superficie in modo da farla aderire meglio.

Infornate in forno preriscaldato a 170° per 35-40 minuti, fino a che la superficie non diventa dorata e i bordi induriti. Lasciate raffreddare completamente prima di toglierla dallo stampo. Fatela freddare in frigo prima di servirla.

Spero che questa seconda ricetta vi sia piaciuta.

A presto! Ciaoooo!

10599357_10203834831644284_8398104765619182374_n