Leek and Potato soup with borlotti beans and sunflower seeds – Vellutata di porro e patata con fagioli borlotti e semi di girasole

100_5742

Hello!

Yesterday evening I prepared this tasty and healthy soup and we liked it a lot! I used a pressure cooker but you can also use a simple pot to make it.

Ingredients:

2 leeks

8 medium potatoes

1/2 onion

About 1 litre of water

parsley and rosemary to taste

1 or 2 tbsp of extra virgin olive oil

salt, ground black pepper and ground cayenne pepper to taste

1 can of borlotti beans

1 garlic clove

1 tbsp of extra virgin olive oil

sunflower seed to taste

Method:

  1. Chop the leeks and the potatoes, slice the onion and put them in a pot ( or in a pressure cooker) with 1-2 tbsp of olive oil. Let them cook 2-3 minutes and then add the water. Stir well and add salt, some parsley and rosemary leaves and flavour with black pepper and cayenne pepper. If you have a pressure cooker like me close ell the top and let in cook to medium-high heat until it comes to pressure and starts to evaporate, then lower the heat to low and let cook for about 20-25 minutes. If you use a normal pot close it whit a top and mix sometimes. Let it cook until the potatoes are soft but it takes more than 20 minutes. You have to taste it to know when they are cooked.
  2. In the meantime heat a tbsp of olive oil in a pan and add a crushed garlic clove. Open the borlotti beans tin, wash and drip them then sautè in the pan for 3-4 minutes. Add a pinch of salt and some herbs or spices if you want.
  3. When the soup is ready blend it with an immersion blender, pour in the soup plates and add  some borlotti beans in the middle of each soup, then sprinkle with sunflower seeds

Enjoy!!!

Bye!

**************************************************************************************

Ciao!

Ieri sera ho preparto questa zuppa saporita e salutare e ci è piaciuta moltissimo.Ho usato una pentola a pressione per cuocerla ma se non l’avete potete utilizzarne una normale.

Ingredienti:

2 porri

8 patate medie

1/2 cipolla

1-2 cucchiai di olio extravergine di oliva

circa 1 litro di acqua

sale, pepe nero e peperoncino a piacere

1 barattolo di fagioli borlotti

1 altro cucchiaio di olio extravergine di oliva

1 spicchio d’aglio

un ciuffetto di prezzemolo e un rametto di rosmarino

semi di girasole

Procedimento:

  1. tagliate la cipolla, i porri e le patate e metteteli in una pentola con uno o due cucchiai di olio. Fate rosolare leggermente per 2-3 minuti, dopo di che aggiungete l’acqua. Mescolate bene e aggiungete il sale, il prezzemolo e il rosmarino e insaporite con un po’ di pepe nero e peperoncino. Se come me usate la pentola pressione chiudete bene il coperchio e fate cuocere a fiamma medio alta fino a che non raggiunge la pressione e inizia a sfiatare, poi abbassate la fiamma e lasciate cuocere per 20-25 minuti. Se invece utilizzate una normale pentola, copritela con un coperchio e mescolate di tanto in tanto, facendo cuocere fino a che le patate non saranno ammorbidite. Ci metteranno più di 20 minuti e quindi dovrete assaggiarle o comunque controllarle per sapere quando sono pronte.
  2. Nel frattempo aprite il barattolo di fagioli, sciacquateli e scolateli. Fate scaldare il cucchiaio d’olio in una padella, aggiungete uno spicchio d’aglio pressato e fate rosolare. Aggiungete i fagioli e saltateli in padella per 3-4 minuti. Aggiungete un pizzico di sale e qualche erba arotamica se volete.
  3. Quando la zuppa è pronta frullatela bene con un frullatore a immersione. Versatela nei piatti fondi e mettete al centro di ognuno un po’ di fagioli appena saltati, dopo di che aggiungete una manciata di semi di girasole.

Buon appetito!

Ciao!

100_5741

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s